PopSockets

“Bellissima notizia, motivo di ulteriore festa a Natale”.

Govetto su scarcerazione preside Bearzi, “Bellissima notizia, motivo di ulteriore festa a Natale”

“Ho appreso davvero con molto piacere e gioia della scarcerazione del preside Livio Bearzi – afferma Beppino Govetto, assessore all’istruzione della Provincia di Udine -. Questo provvedimento rappresenta per la nostra comunità, per tutti gli insegnanti, i dirigenti e coloro che hanno avuto modo di conoscere e apprezzare il lavoro del preside, decisamente una bellissima notizia giunta per di più in prossimità del Natale e quindi motivo per ulteriore festa. Ancora di più per lui, la sua famiglia che così potrà trascorrere le prossime giornate con maggiore serenità. Siamo convinti della sua non colpevolezza, del suo assoluto buon operato, della correttezza con cui ha agito sempre nell’interesse delle comunità scolastiche. A lui e alla famiglia i migliori auguri”. 

La Provincia di Udine avevo promosso una raccolta di firme in favore del preside Bearzi, il consiglio provinciale ha approvato un odg all’unanimità per sostenere la richiesta di concessione della grazia affinché la pena venisse condonata e annullata anche l’interdizione dai pubblici uffici per 5 anni. Anche il Centro Servizi Scolastici Alto Friuli aveva espresso la sua solidarietà nei confronti del preside Bearzi sollecitando una revisione del decreto legislativo 81/2008 relativo alla responsabilità dei dirigenti scolastici per la sicurezza degli istituti.

 

Powered by WPeMatico

facebook
453