Bibione: gran galà del sapore – dal 7 al 9 sett

Bibione_shopping1Bibione, agosto 2010 – A Bibione il 7, l’ 8 e 9 settembre grande festa all’insegna del gusto e delle tradizioni con il Gran Galà dei Sapori e il Septemberfest 2010. Tre serate dedicate all’enogastronomia locale con la degustazione di piatti tipici e  vini doc Lison Pramaggiore.

Ad aprire la kermesse enogastronomica martedì 7 settembre il Gran Galà dei Sapori: una serata di degustazione di prodotti e vini tipici locali da gustare sotto le stelle, organizzata da Abit, Confcommercio di Bibione e Strada dei vini di Lison Pramaggiore, con la collaborazione dei ristoratori della zona aderenti a Ristolemene. A partire dalle 18, ad un prezzo forfetario, sarà possibile cenare sotto le stelle e assaporare tante  tipicità locali come il baccalà mantecato, il branzino di valle, ma anche dello sgombro in saor, la tipica polenta e schie, e tante altre prelibatezze da accompagnare con i vini doc Lison Pramaggiore.

Mercoledì 8 e giovedì 9 settembre, invece, prenderà il via la 27esima edizione del Semptemberfest,  uno degli appuntamenti enogastronomici più attesi della stagione estiva offerto dalle Agenzie immobiliari e turistiche.Dalle 19.00 alle 23.00 Piazzale Zenith, si trasformerà in uno speciale salotto enogastronomico dai mille colori, sapori e profumi grazie ai numerosi stand che metteranno a disposizione vini e piatti caratteristici della zona di Bibione e del Veneto.

Questa festa rappresenta, infatti, proprio un’occasione per diffondere i prodotti della regione. Per il secondo anno parteciperanno le DOP casearie venete, sostenute dalla A.Pro.La.V. l’Associazione Regionale Produttori latte del Veneto, con i loro prodotti: i formaggi più diffusi Asiago, Grana Padano e Montasio, e quelli tradizionali come il Morlacco.

Oltre ai formaggi ci saranno anche i frutti del mare Adriatico: sardine e calamari per iniziare, accompagnati dall’immancabile polenta. Non mancherà poi la gustosissima carne di sorana degli allevamenti veneti e una gigantesca mortadella.

L’ingresso è aperto tutti. Ciascuno potrà acquistare ad un prezzo simbolico la wine bag e degustare gli ottimi vini bianchi e rossi distribuiti dal Consorzio di Lison-Pramaggiore.

Ad animare l’evento torna il tour in trenino e gli spettacoli per bambini, l’intrattenimento dei 18 elementi della band Genio&Pierrot e i fuochi d’artificio a ritmo di musica che nella notte di giovedì 9 settembre chiuderanno la kermesse.

Lascia un commento

415