Bearzi

Bibione: venditore abusivo in fuga cerca di colpire la polizia con un semiasse

vu cumpra-1

Bibione, la polizia attorno alle 18 di giovedì intima l’alt a un furgone in via Pineda ma il guidatore non si ferma e cerca di ferire i 2 agenti. Parte l’inseguimento a oltre 100 km/h per le vie della località balneare in direzione del ponte di Lignano. La corsa dura qualche chilomentro fin quando riescono a raggiungere e bloccare il piccolo furgone. Il conducente uscendo dal mezzo ha provato a colpire gli agenti con un semiasse che aveva in macchina senza però riuscire a colpirli e venendo immobilizzato.

L’autista, un venditore del mezzo stava trasportanto numerosi asciugamani e 400 euro che aveva nascosto sotto il volante. Per l’uomo, M.B. marocchino di 33 anni con la residenza a Cervignano del Friuli è scattata la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale e per detenzione di oggetti da scasso, oltre a diverse violazioni al codice della strada.

facebook
384