Bearzi

Bonus bici e monopattino. Al via da martedì 3 novembre

Il 3 novembre è il giorno per richiedere il rimborso previsto per l’acquisto di monopattini e biciclette elettriche. La tanto attesa piattaforma è pronta.

La procedura per ottenere i 500 euro
La piattaforma sarà operativa a partire dalle ore 9 del 3 novembre.
Sarà così possibile possibile accedere al portale per registrare la fattura o lo scontrino parlante dell’acquisto e mettersi in lista per accedere all’incentivo.

Le persone che hanno diritto all’incentivo del bonus mobilità dovranno connettersi al postale e registrarsi con le credenziali Spid, inserire la fattura o lo scontrino parlante e infine aggiuntere il proprio Iban.

Chi riscontrasse problemi può chiamare il centralino del ministero 0657221 o l’Urp 0657225722, [email protected]

Il bonus può coprire fino al 60% dell’acquisto, fino a un massimo di 500 euro per i cittadini residenti in Comuni con oltre 50mila abitanti.

Chi invece non ha ancora effettuato nessun acquisto, avrà tempo fino al 31 dicembre 2020 per richiedere il voucher da utilizzare direttamente presso i negozi già registrati sul sito. L’identità Spid sarà necessaria anche per coloro che non hanno ancora effettuato l’acquisto e che chiedono quindi il voucher da spendere entro il 31 dicembre. Anche se non tutti i rivenditori sembrano intenzionati ad accettarlo

Secondo i dati di Confindustria Ancma, dopo la fine del lockdown sono state vendute circa 540.000 bici, 200.000 in più nel confronto con il pari periodo 2019

facebook
1.298