Bearzi

Brunetta: Serracchiani arrogante come Renzi

“Debora Serracchiani ormai è il calco al femminile di Renzi. Identica arroganza e superficialità. Proprio mentre sostiene di accettare l’alleanza tra Pd e Pdl, lo fa con un disprezzo per le persone incompatibile con la dignità di qualsiasi rapporto umano, e perciò anche politico.

Dire come lei fa: ‘Fatico di sopportare di stare seduta accanto a Brunetta e Santanchè’, sarà pure un linguaggio metaforico, visto che è presidente di una Regione e non sta alla Camera, ma costruisce steccati quasi razziali e nega in radice la ratio di questo governo di larghe intese che è la pacificazione la cui premessa è il rispetto reciproco”. Lo dice il capogruppo pdl alla Camera Renato Brunetta

“Se l’iracondo Brunetta preferisce perdere tempo a giocare con le metafore invece di far politica, mi dispiace per lui”. E comunque, “Almeno nella stretta cerchia di Berlusconi, il problema di distinguere i rapporti personali da quelli politici sembra contagioso”. Lo afferma la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani replicando al capogruppo Pdl alla Camera Renato Brunetta, secondo cui l’esponente democratica dimostrerebbe ‘disprezzo per le persone incompatibile con la dignità di qualsiasi rapporto umano’. “Sono presidente di Regione e so bene quanto sia importante la tenuta del governo per il bene di tutto il Paese – prosegue Serracchiani – Ma ho anche la libertà necessaria a distinguere le visioni e le aspirazioni politiche del centrodestra da quelle del centrosinistra: diversità che sarebbe grave se non vi fossero, perché confondere tutto in un unico calderone non è nell’interesse della democrazia. Se poi l’iracondo Brunetta preferisce perdere tempo a giocare con le metafore invece di far politica, mi dispiace per lui”.

facebook

Lascia un commento

427