Buoni spesa per i cittadini di Tolmezzo, Amaro, Cavazzo Carnico e Verzegnis

Nuova tranche di buoni spesa rivolta ai nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus COVID-19 e alle famiglie in difficoltà economica. A partire dal 3 marzo e fino a venerdì 2 aprile 2021potranno richiedere i buoni spesa i cittadini residenti a Tolmezzo, Amaro, Cavazzo Carnico o Verzegnisin possesso di un’attestazione ISEE ordinario o corrente di importo pari o inferiore ai 10.000 euro che si trovano in uno stato di bisogno o di difficoltà economica correlato all’emergenza sanitaria.

I buoni potranno essere spesi entro il 30 settembre 2021 negli esercizi commerciali che aderiranno all’iniziativa.

L’accesso ai buoni è garantito in via prioritaria ai nuclei che non beneficiano di sostegni pubblici; nel caso in cui i richiedenti siano assegnatari di contributi quali reddito/pensione di cittadinanza, rei, reddito di emergenza, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, ristori previsti da vari DPCM, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale, nella domanda devono essere indicati quelli percepiti dal 1° febbraio 2021 al momento di presentazione dell’istanza. Può essere ammesso al beneficio anche chi ha già ottenuto i buoni spesa nel 2020. L’intervento rappresenta un aiuto per l’acquisto di prodotti alimentari (escluse le bevande alcoliche), i prodotti per la pulizia della casa e l’igiene personale.

Oltre all’avviso per i cittadini è stato pubblicato anche un avviso rivolto agli esercizi commerciali presenti sul territorio comunale di Tolmezzo, Amaro, Cavazzo Carnico e Verzegnis che intendono aderire all’iniziativa.

Gli avvisi e tutta la documentazione necessaria per la presentazione della domanda sono disponibili nei siti internet dei comuni: www.comune.amaro.ud.it –www.comune.cavazzocarnico.ud.it –www.comune.tolmezzo.ud.it  –www.comune.verzegnis.ud.it

705