C’è una lotta interna al Pdl per trasferire l’A4 all’Anas

UDINE. Un fronte comune e un unico obiettivo legano i presidenti del Fvg Renzo Tondo e del Veneto Giancarlo Galan: annullare l’emendamento presentato dal Pdl attraverso il quale l’Anas potrebbe scippare l’A4 alle due concessionarie, Autovie (partecipata dal Fvg) e Cav (partecipata dal Veneto). La modifica è contenuta nella legge comunitaria ed è in discussione al Senato.

Il deputato Udc Angelo Compagnon annuncia che presenterà un’interrogazione urgente al ministro dei Trasporti Altero Matteoli. E definisce gravissimo il tentativo di scippo. «Quanto sta accadendo …

di Anna Buttazzoni

Fonte: http://messaggeroveneto.it/

Lascia un commento

719