Cade da 10 metri mentre arrampica in Val Rosandra

Un bellunese del 1987 si è procurato diversi traumi impattando al suolo da un’altezza di dieci metri mentre arrampicava in Val Rosandra nel.settore Canarini.A chiamare il.Nue112 le.persone che erano assieme a lui, tutti familiari.
La Sores ha inviato l’elisoccorso regionale, la stazione di Trieste del Soccorso alpino, i Vigili del.fuoco e l’ambulanza.L’elisoccorso regionale ha fatto diversi tentativi per calare sul posto l’equipe tecnico sanitaria con il.verricello ma, a causa delle.raffiche di bora, ha dovuto rinunciare. A recuperare il.ferito sono state dunque le squadre di terra, otto tecnici del Soccorso Alpino assieme a dei pompieri e ai sanitari dell’ambulanza arrivati a piedi fin sotto la.parete. l’uomo è stato stabilizzato e sistemato all’interno della barella già predisposta per essere agganciata al.verricello ma poi sistemata sulla portantina per essere ttasportata a spalle e affidata all’ambulanza arrivata il.piu vicino possibile al.luogo dell’incidente.

788