Cade dal tetto della centralina a Tramonti

A supporto dei Vigili del Fuoco otto tecnici della stazione di Maniago del Soccorso Alpino si sono mobilitati su chiamata della Sores assieme ai Vigili del Fuoco, ai carabinieri, ambulanza ed elisoccorso regionale per soccorrere un uomo del 1962 di Udine che ha subito un incidente sul lavoro. L’uomo stava effettuando dei lavori nei pressi di una centralina elettrica quando è scivolato dalla copertura di quest’ultima impattando al suolo. E’ stato lui stesso a chiamare il Nue112 essendo rimasto sempre cosciente seppur fortemente traumatizzato dalla caduta avvenuta da circa cinque metri: ha infatti riportato seri traumi in varie parti del corpo e un trauma cranico. I primi ad arrivare sul posto i soccorritori di Maniago che lo hanno vegliato in attesa del medico giunto con l’elisoccorso. Una fortuna per il tecnico caduto essere rimasto cosciente, considerate le temperature sottozero nel cono d’ombra in cui è precipitato. I carabinieri hanno effettuato i rilievi di rito. L’uomo è stato portato in elicottero a Udine.

306