Bearzi

Cagliari-Udinese 2-1 difesa horror, non basta Fofana- le PAGELLE

fofanaL’Udinese dopo una settimana turbolenta con il litigio di Danilo con alcuni compagni cerca di dare una nuova identità al suo campionato in trasferta a Cagliari. Delneri ha tutti disponibili mentre Rastelli deve adeguare le sue scelte a una serie di infortuni che hanno limato la rosa. Udinese molto viva ma poco pratica e la vecchia legge del calcio si materializza al 35°: uno-due Farias-Borriello e rigore per il Cagliari. L’Udinese perviene al pareggio su una azione che si conclude con un tiro dalla distanza di Fofana che si infila con la collaborazione di  Storari. Passano pochi minuti e il Cagliari trova il gol uccellando il fuorigioco dei bianconeri e liberando Sau libero in area. Thereau sfiorail apreggio con un tiro dal ladistanza che dopo una deviazione si spegne sul palo. A un amen dall afine anche Penaranda lasciapartire un gran destro da lontanissimo che Storari devia sul palo

 

KARNEZIS 5,5 non sembra irreprensibile sull’uscita del rigore
WIDMER 6,5 spinge in maniera proficua
dal 60° FARAONI 6: ingenuo sull’ammonizione ma subito vivo
WAGUE 5,5 coprotagonista dell’errore sul rigore, altra leggerezza a inizio secondo tempo
DANILO 5 sembra il più colpevole sulla frittata del rigore e in teoria guida lui la dfiesa nell’horror del raddoppio
ADNAN 6 non demerita, anche una buona chiusura
FOFANA 6,5 sbaglia il possibile vantaggio ma rimedia con il gol del pari
KUMS 5,5 copre troppo poco in rapporto al poco che costruisce
JANKTO 6 qualche spunto nella rirpeesa
MATOS 5,5: tanto rumore per quasi nulla; entra nell’azione del gol del momentaneo pareggio
dal 60° PERICA 5,5 invisibile
ZAPATA 5: pasticcia tanto
dal 67° PENARANDA 6,5: scosse elettriche
THEREAU 6,5 fino al gol del Cagliari insegna calcio a tutti

facebook
1.090