Bearzi

Calcioscommesse: arrestati Mauri e Milanetto, perquisizione a Coverciano, indagato Conte

28 maggio 2012 – E’ stata una nottata di arresti e perquisizioni quella appena trascorsa, una nottata che potrebbe cambiare il futuro prossimo del calcio del belpaese. L’inchiesta sul calcioscommesse coordinata dalla procura di Cremona ha portato a 19 ordinanze di custodia cautelare di cui 10 destinate a giocatori o ex giocatori di varie categorie. Fra i nomi illustri c’è quello di Stefano mauri, anche ex Udinese, e quello di Milanetto arrestati dai carabinieri ma anche la perquisizione ad Antonio Conte allenatore neoscudettato della Juventus. Secondo quanto è trapelato Conte sarebbe anche indagato  per associazione a delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva. Come lui anche Domenico Criscito, ex terzino del Genoa, attualmente in forza allo Zenit san Pietroburgo che ha portato i carabinieri a effettuare una perquisizione presso la sede della nazionale dove Criscito sta passando questi giorni in attesa di sapere se sarà convocato o meno per i prossimi europei. ovviamente questi provvedimenti sono di rilievo penale mentre la giustizia sportiva deve ancora analizzare questo filone di inchiesta. Indagati anche Pellissier, Bertani e Sculli. Spunta anche il nome di Kaladze

facebook

Lascia un commento

431