Caldo FVG: 1200 persone sotto controllo

telessoccorso

La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia assicura anche per quest’anno alla popolazione ‘fragile’ un’adeguata azione di prevenzione durante il periodo estivo che verrà garantita a titolo gratuito ai soggetti ‘a rischio’ attraverso il servizio di telesoccorso, gestito da Tesan-Televita. E’ stato  istituito il Numero Verde 800 007 800, attivo ogni giorno dalle 9.00 alle 19.00, fino al 15 settembre, che consente di ottenere consigli per affrontare nel modo migliore le ondate di calore e risposte sui servizi disponibili. Inoltre, in caso di temperature superiori a 33 gradi e con un tasso di umidità maggiore del 50 per cento, il servizio svolge un’attività di monitoraggio telefonico attivo rivolto a circa 1.200 utenti “a rischio” segnalati dai servizi sociosanitari, informandoli dell’imminente ondata di calore e verificando il loro stato di salute. Inoltre è stata programmata una campagna informativa diretta a tutta la popolazione sui corretti e salutari comportamenti da adottare in caso di temperature elevate, mediante la distribuzione capillare di materiale informativo cartaceo e la trasmissione di spot radiofonici e televisivi.

Fonte: ANSA

488