Caneva: tenta di togliere la pistola ad agente polstrada

polstrada
Un operaio di 50 anni di Caneva (Pordenone) è stato arrestato con l’accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, per aver picchiato due agenti della Polstrada di Spilimbergo durante un controllo. Nella collutazione l’operaio ha anche tentando di sottrarre la pistola a uno di essi. L’uomo che è ricultato negativo all’alcoltest ha dato in escandescenze colpendo con un pugno al volto un agente e rompendogli gli occhiali. Ha poi continuato cercato di prendergli la pistola dalla fondina. L’uomo è stato immobilizzato dagli agenti, ammanettato e portato in carcere. Non sono stati ancora chiariti i motivi di questa reazione così violenta.

facebook
433