Webcam

Cantieri attivi sulla rete autostradale da lunedì 22 a venerdì 26 febbraio

autovie venete
La pianificazione dei lavori di manutenzione sulla rete autostradale tiene sempre conto dei flussi di traffico e delle previsioni meteo. Se per quanto riguarda l’intensità dei transiti, il periodo ottobre-aprile è ideale, non altrettanto si può dire per le condizioni metereologiche. Il mese di febbbraio, per esempio è stato caratterizzato da frequenti precipitazioni, un fenomeno che – inevitabilmente – costringe a rinviare alcune tipologie di lavori. Capita così che interventi programmati per concludersi in un paio di settimane, impegnino un arco di tempo più lungo. I cantieri attivi sulla rete autostradale, nella prossima settimana, prevedono ancora interventi di riqualificazione dei guard rail laterali in prossimità dei ponti che attraversano l’autostrada A28. I lavori richiederanno alcune chiusure temporanee della corsia di marcia dal 22 al 28 febbraio dalle 9.00 alle 20.00 all’altezza del ponte sul rio San Giuseppe – tra gli svincoli di Porcia e Fontanafredda in direzione Conegliano e, nei pressi del ponte sul Noncello, in entrambe le direzioni. Sempre durante la prossima settimana , in A4, tra San Donà e Cessalto in direzione Trieste e, tra Sistiana e Duino in direzione Venezia, per la costruzione di plinti per il fissaggio di nuovi portali, sarà chiusa la corsia di marcia – dove necessario – per permettere la movimentazione di mezzi e materiali.
Da lunedì 22 a venerdì 26 febbraio in A4 tra la barriera del Lisert e Palmanova e in A28 in più punti, lo sfalcio selettivo di piante e arbusti, richiederà la chiusura della corsia di marcia in prossimità del cantiere, in entrambe le direzioni. Chiusura della corsia di marcia per alcune centinaia di metri mercoledì 24 e giovedì 26 febbraio, anche sui ponti sul fiume Isonzo e Piave in direzione Venezia e in prossimità della barriera di Trieste Lisert, in direzione Trieste, per la sostituzione e manutenzione delle sonde meteo. Infine, durante tutta la prossima settimana, le sostituzioni di barriere incidentate e il recupero di rifiuti dai cassonetti e dalle scarpate, in punti diversi della rete autostradale, con chiusura delle corsie di marcia o sorpasso in prossimità dei lavori, che saranno eseguiti durante le 24 ore.

facebook
473