Udine, 8 Novembre 2013 – Prenderà il via domani sabato 9 novembre e proseguirà domenica 10 novembre Cantine Aperte a San Martino – l’attesa versione autunnale dell’evento firmato Movimento Turismo del Vino ideato per far apprezzare il “nettare di Bacco” nel suo luogo di produzione e che apre ufficialmente la stagione delle degustazioni d’autunno! Anche in Regione, dunque, grazie al Movimento Turismo del Vino del Friuli Venezia Giulia, è tutto pronto per festeggiare San Martino, “ultima estate” dell’anno prima del gelo invernale in cui “si spilla la botte e si assaggia il vino”.

Cantine Aperte a San Martino vedrà come protagoniste oltre 30 cantine della Regione, che nel corso del prossimo weekend proporranno degustazioni di vini stellati, autoctoni e alloctoni, passeggiate tra botti e filari di vigne e una ricca offerta di cene e pranzi da gourmet. Il programma prenderà il via sabato 9 con la consueta “Cena con il vignaiolo” (ormai un Must del format di Cantine Aperte e riproposto anche in questa versione autunnale dell’evento) quando cantine, agriturismi e ristoranti inviteranno ad assaggiare menù degustazione creati dai produttori e serviti ad un prezzo speciale. Si proseguirà domenica 10 con l’apertura di oltre 30 cantine regionali dalle 10:00 alle 18:00 e la proposta, su prenotazione, di degustazioni e verticali di vini autoctoni, sessioni di Wine pairing e anteprime di annate. A fare il suo grande ritorno, inoltre, nel weekend di Cantine Aperte a San Martino ci sarà anche il Piatto Cantine Aperte, iniziativa ideata e inaugurata felicemente lo scorso maggio dal Movimento Turismo del Vino FVG in collaborazione con le 3 Strade del Vino e Sapori Friuli Venezia Giulia. La formula è quella già sperimentata con successo: i ristoranti aderenti inseriranno nel proprio menù un piatto speciale creato ad hoc e proposto al pubblico in abbinamento ad un calice di vino. La lista delle cantine aderenti, dei Piatti Cantine Aperte e tutte le iniziative collaterali sono su www.cantineaperte.info e sulla pagina https://www.facebook.com/MtvFVG.

La lunga stagione delle degustazioni d’autunno avviata con Cantine Aperte a San Martino il 9 e 10 novembre proseguirà fino a Natale grazie a ENJOY TOUR – Buon appetito sulle strade del gusto transfrontaliere, progetto finanziato dal programma di cooperazione transfrontaliera Italia – Slovenia 2007-2013, volto a far conoscere in modo approfondito la ricchezza dell’enogastronomia di due terre confinanti: Friuli Venezia Giulia e Slovenia.
ENJOY TOUR, www.enjoytour.eu, mira a promuovere e rafforzare il turismo enogastronomico attraverso azioni di valorizzazione dei prodotti tipici locali dell’area transfrontaliera con interventi di supporto alla produzione e al marketing. Numerosi sono gli eventi in programma su entrambi i versanti. Nella nostra Regione si svolgerà, oltre a Cantine Aperte a San Martino, domani sabato 9 novembre presso la Cantina La Roncaia (via Verdi 26, a Cergneu di Nimis) il quarto e ultimo incontro dedicato all’artista näif Jacun Pitor (nativo proprio di Cergneu) realizzato dal partner progettuale Provincia di Udine. Lo studioso di tradizioni popolari Duilio Contin, a partire dalle ore 17.00, accompagnerà i partecipanti in un viaggio alla scoperta della vita e delle opere di questo eccezionale artista friulano. Al suo fianco ci saranno gli attori Sandra Orsaria e Marco Zamò della compagnia teatrale El Tendon di Corno di Rosazzo, che leggeranno testi originali del pittore e avvincenti testimonianze di chi lo aveva conosciuto.
Ricordiamo anche che in Regione, grazie alle Strade del Vino e Sapori, gli enoturisti hanno sempre la possibilità di visitare le cantine senza prenotazione secondo il calendario pubblicato su www.vinoesapori.it.

cantineaperte3

cantineaperte2

cantineaperte

Sul versante sloveno, invece, e ancora una volta nell’ambito di ENJOY TOUR, si svolgerà tra San Martino e Natale il tradizionale evento “Vinski hrami Vipavske doline”: un’occasione unica e speciale per rivivere lungo la storica Vipava Wine Road e nelle sue cantine, subito dopo il confine italiano, l’esperienza della “martinovanje”. Maggiori informazioni su www.enjoytour.eu.

668