Capodanno 2014 in piazza a Pordenone

fuochiCapodanno in piazza a Pordenone con la buona musica: Nica band, Nicole Pellicani, Clara Danelon, Fabio Valdemarin con la partecipazione straordinaria di Francesco Bearzatti e l’intervento di Michele Pontrandolfo.

Sarà un Capodanno all’insegna della buona musica e dello stare insieme con sobrietà quello del Natale in Città del Comune di Pordenone che vedrà la partecipazione straordinaria di Francesco Bearzatti, sassofonista jazz pordenonese, trapiantato in Francia, apprezzato rinomato a livello internazionale. Se attualmente collabora con alcuni dei nomi più interessanti del jazz d’oltralpe, da ragazzino affiancava gli studi classici con il clarinetto al basso elettrico suonato in band metal, passando poi alle balere e alle discoteche del triveneto dove si è fatto le ossa per anni, fino alla specializzazione a New York dove ha studiato jazz con un grande come George Coleman. La sua formazione da sempre a 360° gli ha permesso un percorso musicale unico. Sul palco di piazza XX Settembre si esibirà in veste pop rock affiancando la Filarmonica Città di Pordenone e Nica Band.

La Filarmonica Città di Pordenone, diretta da Didier Ortolan, scalderà il ghiaccio a partire dalle 22 con alcuni brani di Morricone e Rota, per poi unirsi a Nicole Pellicani e alla sua Nica Band – composta da Marco Vattovani alla batteria, Massimo Pasut al basso, Massimo Bonano alla chitarra e vocalist, Fabio Valdemarin al piano, quest’ultimo famoso polistrumentista attualmente turnista di Fiorella Mannoia. Insieme proporranno un repertorio di musica italiana, da Mina alla Caselli ( anni 50 – 60), per arrivare ad un repertorio pop inglese interpretato da Shirley Bassey. A mezzanotte ci sarà il classico brindisi con gli auguri alla cittadinanza da parte del sindaco Claudio Pedrotti, cui si unirà anche l’esploratore estremo Michele Pontrandolfo, che dopo le numerose spedizioni sull’Artico, partirà per l’Antartico proprio a gennaio 2014, dando qualche anticipazione. Il nuovo anno verrà salutato in musica da Klara and the black cars, formazione rock composta da Andrea Fontana alla batteria, Massimo Pasut al basso, Clara Danelon alla voce e Massimo Bonano alla chitarra e voce. In programma ci saranno brani tra i più celebri della storia del rock internazionale come Led Zeppelin, Doors, Ac Dc, ma anche nazionale come Gianna Nannini e Loredana Bertè, cavalli di battaglia di Clara Danelon. La festa in musica durerà fino alle 2 di notte, in collaborazione con la Pro Loco Pordenone che gestirà un punto di ristoro con panettone e bevande calde.

 

961