Aperitivo a Grado

Capodanno 2017: a Trieste in piazza con Radio Company

facebook

capodanno2017Quello di quest’anno in piazza dell’Unità sarà un Capodanno impostato con una formula nuova e abbastanza diversa e originale rispetto alle edizioni precedenti”.
“Desideriamo quest’anno più che mai – ha introdotto Bucci che era affiancato da Fabio Sparago di Tecnomedia, agenzia di riferimento per Trieste di “Radio Company” principale “protagonista” dell’evento, presente anche il Presidente della IV Commissione consiliare Michele Babuder – che il Capodanno triestino in piazza sia innanzitutto una festa per tutti, per persone di ogni età e “gusto” musicale, e, soprattutto, un Capodanno per le famiglie, dove si va per divertirsi, ballare e cantare assieme, in assoluta tranquillità, senza rischi o timori di nessun tipo. Per questo motivo – ha preannunciato Bucci – l’ordinanza che verrà prossimamente emessa, oltre alla consueta chiusura al traffico del tratto delle Rive antistante piazza Unità, da via Canalpiccolo a via del Mercato Vecchio, e a ribadire il divieto di portare in piazza bottiglie e bicchieri di vetro, comprenderà stavolta anche il divieto assoluto di lanciare botti, petardi e fuochi d’artificio nell’area della piazza.”
“Vi sarà naturalmente, alla mezzanotte, uno splendido spettacolo pirotecnico – ha proseguito l’Assessore – anch’esso di nuova concezione, affidato ai sapienti artificieri della “Parente Fireworks”, una storica ditta italiana di specialisti del settore, attiva da oltre un secolo” (sorta nel Sud Italia è, dal dopoguerra, operante a Melara in provincia di Rovigo, ed è oggi in grado di produrre spettacoli molto belli e complessi, all’insegna delle più moderne alte tecnologie di produzione e accensione dei fuochi, n.d.r.).
“E, come detto, l’intrattenimento musicale, che sarà curato dai bravi “dj” e animatori di “Radio Company” i quali si alterneranno a una band di pluriennale esperienza come i “nostrani” “Magazzino Commerciale”, conterrà tutti i principali generi e “riferimenti” musicali degli ultimi decenni, per non lasciar fuori proprio nessuno dei partecipanti alla festa, spaziando perciò dai ritmi degli anni ’70 fino ai giorni nostri.”
“Sarà, ne siamo certi, una festa davvero speciale, per la realizzazione della quale – ha ricordato ancora l’Assessore allo Sviluppo Economico e Turismo – non possiamo trascurare di rivolgere un grande ringraziamento alla Fondazione CrTrieste e alla Trieste Trasporti per i preziosi, indispensabili contributi che hanno assicurato”.

“Il tutto – ha concluso Bucci – per rendere sempre più invitante e accogliente Trieste, anche in questa speciale giornata di Fine-Inizio Anno. E per farla in tutto adeguata e rispondente alle esigenze e alle aspettative di tutti quei turisti che con le loro prenotazioni hanno già garantito il “tutto esaurito” nei nostri alberghi di ogni livello, probabilmente aderendo anche alle indicazioni e ai “suggerimenti” di siti quali TripAdvisor, il portale di viaggi più grande del mondo, che quest’anno ha inserito proprio Trieste fra le 10 città italiane da visitare per Capodanno!”

Ulteriori dettagli sulla “gran serata” sono stati quindi specificati da Fabio Sparago che, “collocata” l’ora d’inizio tra le 22 e le 22.30, ha poi evidenziato i principali protagonisti di quello che ha definito “un’imperdibile evento di Capodanno in piazza, una fantastica serata da trascorrere insieme sotto le stelle a ritmo delle hit musicali”, e cioè: a presentare la serata Leo, voce della mattinata di Radio Company, e quindi Andrea Rossini, dj di Radio Company dal 1997, e la “Magazzino Commerciale Rockability Big Band”, gruppo storico di Trieste con più di 15 anni di attività che proporrà una scaletta musicale tutta nuova, con le hit pop/dance di musica internazionale dagli anni ’70 a oggi e medley nello spirito delle discoteche anni 70\80 (Abba, Chic, Kool & The Gang, Trammps, Whitney Houston, Michael Jackson, Jackson5, Maroon 5, Bruno Mars, Pharrell Williams, Pink, Beyonce e molti altri ancora).
Del “Magazzino Commerciale” saranno presenti sul palco l’attuale leader e chitarrista Stefano “Skizzo” Marchesini, Daniele “Speed” Dibiaggio alla direzione artistica e programmazione, e, a completare la formazione, Paolo Marchesich alla batteria, Ivan De Leo al basso e la bellissima voce di Elisa Ritossa. Da rilevare che proprio nel corso di quest’ultimo anno Stefano “Skizzo” Marchesini, assieme all’amico di vecchia data Angelo Chiocca, ha deciso di dare un tocco in più ai “Magazzino Commerciale” inserendovi la sezione fiati, ovvero i Jailhouse Horns con lo stesso Angelo Chiocca, Andrea Bortolato e Giorgio Ruzzier, dando così vita al “Magazzino Commerciale Rockability Big Band”. In sostanza, uno spettacolo a 360° esclusivamente studiato per chi vuol divertirsi e ballare con dell’ottima musica.

“E dopo il Brindisi di Mezzanotte, che riserverà una particolare sorpresa scenografica sul palco, anche lo spettacolo pirotecnico, della durata di circa 15 minuti – ha spiegato ancora Sparago -, sarà accompagnato da una coinvolgente colonna sonora curata nei minimi particolari, garantendo forti emozioni al pubblico presente.”

Dopo di che musica, animazione e divertimento continueranno fino all’1 e 30; naturalmente, come sempre, a ingresso libero e gratuito.

“Un’altra novità dello spettacolo – ha concluso Fabio Sparago – sarà data dall’interattività con il pubblico: con l’hashtag #TRIESTE2017 tutti potranno postare la loro foto e un messaggio su Instagram, che saranno visualizzati in tempo reale sul nostro social wall, un megaschermo che farà da fondale al palco, e sul web www.trieste2017.it nonché sulla pagina Facebook Capodanno Trieste 2017, dove l’intero spettacolo sarà trasmesso in “diretta social”. Sullo stesso schermo anche le immagini dello spettacolo e tanti altri contenuti: il tutto realizzato anche con la collaborazione degli studenti della sezione multimediale dell’Istituto Tecnico Galvani di Trieste.”

2.548