telegram

Capodanno 2020 a Jesolo

Lunedì 31 dicembre 2019 Jesolo festeggia l’arrivo del nuovo anno con i BaccoxBacco: tanta musica live, colori, suoni, immagini per uno show coinvolgente all’aperto, nell’accogliente cornice di piazza I° Maggio.

Ingresso libero

Programma:

  • ore 21: inizio festa
  • ore 22: BaccoxBacco in concerto, cover anni 60-70-80-90
  • ore 24: fuochi d’artificio
  • Permesso che la sera/notte del 31 dicembre 2019 il Centro Storico di Jesolo sarà interessato dalla manifestazione patrocinata dall’Amministrazione Comunale denominata “Capodanno in piazza 2019” con spettacolo musicale in piazza I Maggio e spettacolo pirotecnico lungo il fiume Sile; Visto che detta manifestazione interesserà alcune piazze e strade del centro storico; Vista la comunicazione dell’Ufficio Turismo; Visto il piano di sicurezza (Safety) presentato dagli organizzatori della manifestazione; Ritenuto di dover adottare adeguati provvedimenti ai fini della sicurezza e della mobilita della circolazione; Visti gli artt. 1 – 7 – 158 e 159 del d.lgs. 30.04.1992, n° 285 – Codice della Strada – in correlazione con gli articoli del Regolamento di Esecuzione, O R D I N A 1. che, dalle ore 21.00 del 31 dicembre 2019 fino al termine della manifestazione, sulla via C. Battisti, tratto che va dall’intersezione con via G. Giusti fino a piazza I Maggio e sulla via XXIV Maggio, tratto che va da piazza I Maggio fino all’intersezione con via F. Petrarca, la circolazione veicolare sia sospesa eccetto residenti, domicilianti, mezzi delle forze di polizia e di soccorso e la sosta dei veicoli sia vietata con rimozione degli stessi, con spese a carico degli inadempienti; 2. che, dalle ore 23.45 del 31 dicembre 2019 fino al termine dello spettacolo pirotecnico, sulla via N. Sauro, tratto dall’intersezione con via Piave Vecchio/p.za Matteotti fino a via G. Pascoli, sulla via C. Battisti, tratto che va dall’intersezione con via A. Toscanini fino a via G. Giusti, sulla via G. Giusti e sulla via S. Antonio, tratto che va dall’intersezione con il 1° vicolo di via S. Antonio fino all’accesso del parcheggio adiacente il palazzo comunale, la circolazione veicolare sia sospesa e i veicoli in transito siano opportunamente deviati lungo percorsi alternativi, eccetto residenti, domicilianti, mezzi delle forze di polizia e di soccorso; 3. che dalle ore 19.00 del 31 dicembre 2019 fino al termine dello spettacolo pirotecnico, nel parcheggio adiacente il palazzo comunale, la sosta dei veicoli sia vietata con rimozione degli stessi, con spese a carico degli inadempienti. 4. che sia installata apposita segnaletica di preavviso della chiusura delle strade in corrispondenza dei nodi di traffico maggiormente importanti e che siano chiaramente segnalati i percorsi alternativi e le deviazioni. Contro il presente provvedimento è ammesso ricorso entro 60 gg. dalla pubblicazione al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ai sensi dell’art. 37, comma 3° del D. Lgs. n. 285/92. Ai sensi dell’articolo 3., comma 4., legge 07/08/1990, n. 241 e ss.mm., si rende noto che avverso la presente ordinanza può essere presentato: – ricorso, ex d.lgs. 02/07/2010, n. 104 e ss.mm., al T.A.R. Veneto entro 60 giorni dalla pubblicazione all’albo pretorio; – in alternativa, ricorso straordinario al Capo dello Stato, ex d.P.R. 24/11/1971, n. 1199 e ss.mm., entro 120 giorni dalla pubblicazione all’albo pretorio. All’Area Tecnica di questa Amministrazione l’incarico di attuare il presente provvedimento disponendo installazione della prescritta segnaletica stradale conformemente alle disposizioni del D.Lgs. n. 285/92, D.P.R. 495/92 e norme ad essi correlate. È sospesa, per il periodo sopra menzionato, ogni altra disposizione in contrasto con la presente ordinanza. È fatto obbligo agli organi di Polizia Stradale di cui all’art. 12 del D.Lgs. 30/04/1992, n. 285 di rispettare e far rispettare la presente ordinanza che entra in vigore dalla data di emanazione.
1.038