Cartiera Burgo: rinnovato per 11 mesi contratto solidarietà

Trieste, 28 feb – La Burgo, assistita da Confindustria Venezia
Giulia, Rsu, Cgil, Cisl E Uil hanno condiviso il rinnovo, presso
lo stabilimento di Duino Aurisina, del contratto di solidarietà
per 11 mesi a decorrere dal 3 marzo 2018, all’esito della
procedura di licenziamento collettivo avviata dall’azienda con
riferimento al sito giuliano per 121 eccedenze.

Regione, attraverso le direzioni Attività produttive e Lavoro,
Burgo, Rsu e sindacati hanno altresì ribadito di riconoscere
nell’imprenditore Giulio Spinoglio, amministratore delegato della
società Cartiera di Ferrara spa, l’interlocutore primario con il
quale portare avanti il progetto di riconversione della linea 2
dello stabilimento di Duino e hanno riconfermato, nell’ambito
delle proprie attribuzioni e nel quadro della vigente normativa
regionale, l’impegno a concorrere fattivamente alla buona
riuscita della riconversione stessa.

Da parte della Regione, l’esito della complessa vertenza è
considerato un significativo passo avanti nel percorso che,
auspicabilmente, potrà portare alla riconversione della linea 2
della cartiera di Duino e alla conseguente salvaguardia dei
livelli occupazionali.

In questo senso, ora è importante che le parti abbiano
formalmente ribadito il comune impegno a concorrere alla buona
riuscita del progetto industriale di riconversione che vede nella
Cartiera di Ferrara l’interlocutore principale.
ARC/COM/ppd/fc

Powered by WPeMatico

611