Bearzi

Casa Moderna: 27 settembre – 6 ottobre 2014

c.m.14-31

Per la 61^ edizione, Casa Moderna è pronta a dare il benvenuto alle migliaia di visitatori che ogni anno attendono questo appuntamento per lasciarsi guidare e consigliare sulle scelte e sugli acquisti da fare per arredare, rinnovare, ristrutturare o costruire la propria abitazione. Le giornate che separano la conferenza stampa odierna dall’apertura di sabato 27 settembre, saranno decisamente frenetiche: il quartiere fieristico diventa un grande cantiere senza sosta per allestire al meglio tutti i 9 padiglioni disponibili e le aree esterne.
Anche quest’anno, infatti, Casa Moderna registra la saturazione degli spazi espositivi con la partecipazione di 500 espositori, tra diretti e indiretti, presenti con i migliori marchi del settore.

I motivi per essere espositori di una manifestazione di rilievo come Casa Moderna sono racchiusi in una storia di sfide, di successi , di valori e di cambiamenti cominciata più di 60 anni fa e ancora capace – nonostante e soprattutto le difficoltà che tutti i comparti economici e che tutte società fieristiche stanno attraversando – di proporre ancora qualcosa di valido, di stimolare, di offrire opportunità di business quando il business significa, e oggi più che mai, contatto, relazione, confronto, capacità di rinnovarsi e di crescere insieme per un salto di qualità che porti innovazione e progresso. Una convinzione che Udine e Gorizia Fiere ha voluto trasferire anche nella nuova immagine di campagna di questa edizione di Casa Moderna: la ragazzina che salta vuole essere sinonimo di dinamicità, di freschezza e di slancio verso il domani.

Perché esporre e visitare a Casa Moderna significa guardare avanti, intercettare il cambiamento, verificare che un prodotto e il modo di promuoverlo e commercializzarlo sia in linea con quanto richiede o richiederà il mercato in un futuro fatto di cambiamenti anche veloci e di esigenze sempre più diversificate.

Alla conferenza stampa di oggi (martedì 23 settembre) intervengono Gilberto Procura, Vice Presidente di Udine Gorizia Fiere, Tommaso Passoni per la Camera di Commercio di Udine (socio di riferimento di Udine e Gorizia Fiere nonché partner delle maggiori manifestazioni fieristiche), Roberto Russo, Responsabile Commerciale Direzione Territoriale Friulgiulia, FriulAdria Crèdit Agricole (main sponsor), Franco Buttazzoni, Vice Presidente Confartigianato Udine e Cristian Fabbri, Amministratore Delegato di Heracomm e Presidente di Amga Energia & Servizi (sponsor tecnico).

Il percorso di Casa Moderna offrirà ai visitatori, oltre alla componete emozionale (molto importante e imprescindibile, parlando del luogo in cui viviamo) e alla piacevolezza di stare in Fiera, la possibilità di vedere, di confrontare e di toccare con mano i prodotti e le soluzioni degli oltre 20 macro settori espositivi:

• Arredamento
• Arredo bagno
• Arredo giardino
• Biancheria per la casa
• Bioedilizia e bioarchitettura (Casa Biologica)
• Complementi d’arredo e oggettistica
• Cucine
• Design
• Edilizia
• Illuminazione
• Impiantistica
• Istituzioni, categorie economiche e professionali
• Pavimenti e rivestimenti
• Piscine e saune
• Scale
• Serramenti
• Servizi di consulenza e di fornitura
• Sistemi di sicurezza
• Stufe e caminetti
• Tappeti, tessuti e tendaggi

Una fiera di riferimento come Casa Moderna ha saputo guardare avanti anche proponendo al proprio interno e da oltre un decennio, il settore dell’abitare eco-sostenibile verso il quale l’interesse e la richiesta della domanda si fa sempre più forte anche in Friuli Venezia Giulia. Il padiglione 7 di Casa Biologica dà spazio e visibilità ad affermate aziende, a interessanti realtà che hanno aderito al protocollo “Casa Clima”, a istituzioni e associazioni come ARES (Agenzia Regionale Edilizia Sostenibile), APE (Agenzia per l’Energia del FVG), &Co-Energie Condivise e ANAB (Associazione Nazionale Architettura Bioecologica).

L’offerta commerciale delle aziende presenti in Casa Biologica si completa e si qualifica ulteriormente con:

• attività di consulenza rivolta ai cittadini e ai professionisti in materia di risparmio energetico, certificazione energetica e sulle normative che regolano il settore;
• spazi ed iniziative rivolte anche ai visitatori più giovani per educarli al rispetto dell’ambiente e al risparmio energetico;
• servizi di consulenza sull’uso di materiali naturali e sulle indagini ambientali dei lotti edificabili;
• incontri, convegni, conferenze tra addetti ai lavori e i rappresentanti della P.A.;
• seminari promossi dalle aziende.

Nel padiglione “verde” di Casa Biologica, tutti i giorni consulenze gratuite sul risparmio ed efficienza energetica, sostenibilità in edilizia e adempimenti normativi in materia: temi che saranno trattati da esperti e tecnici anche nei momenti informativi “Pillole di sostenibilità”.

L’Architetto Consiglia

Richiestissima e molto apprezzata è l’iniziativa “L’Architetto Consiglia”: il servizio di consulenze gratuite, su prenotazione, che uno staff di architetti professionisti del settore offrirà ai visitatori durante tutti i giorni della manifestazione. Questo utile servizio, realizzato in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Udine e allestito al padiglione 6, consente al pubblico di porre domande e ricevere risposte concrete, consigli, suggerimenti su come costruire, rinnovare e arredare la propria casa, come illuminarla, quali colori e materiali usare….
Ogni consulenza ha la durata di 40 minuti e per meglio focalizzare le proprie esigenze, è meglio portare con sé alcune foto, la planimetria del locale, misure etc.

Come prenotare la consulenza.
Prima dell’inizio della fiera chiamando il n. 0432 / 4951 nelle seguenti fasce orarie: dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle 12.30 e dalle ore 16.00 alle 17.30.
Durante la fiera chiamando sempre il n. 0432 / 4951 nell’orario di apertura della manifestazione o recandosi direttamente allo stand del padiglione 6.
Per ogni consulenza effettuata, un simpatico omaggio “eco-sostenibile” offerto dalla Fiera e realizzato dall’Associazione Culturale “Noi…dell’Arte” di Gorizia che, riutilizzando in modo originale i teli banner degli striscioni pubblicitari delle manifestazioni fieristiche passate, fanno acquisire nuovo valore ai materiali grazie alla creatività e all’abilità manuale di chi li ha confezionati. Tutti i complementi d’arredo Banner_Bag & C. (tovagliette, runner, porta-pane, sottobicchieri, segnaposto, copri-sedie…) saranno esposti nello stand dell’Associazione al padiglione 1.

FriulAdria promuove il nuovo mutuo casa a tasso variabile

Con il ruolo di main sponsor, FriulAdria rinnova anche quest’anno il sostegno a Casa Moderna e alle famiglie che vogliono compare casa confermando il plafond di 500 milioni di euro lanciato la scorsa primavera e scendendo in campo con una nuova offerta: un mutuo a tasso variabile con spread a partire da 1,95%. Per illustrare al meglio le caratteristiche di questo servizio, FriulAdria sarà presente in fiera con un apposito corner informativo al padiglione 6.

Un Bonus per i nuovi clienti, consigli e informazioni utili nello stand dell’AMGA Energia & Servizi

L’AMGA Energia & Servizi, sponsor tecnico di Casa Moderna, non farà mancare nemmeno quest’anno il proprio servizio gratuito di informazione e assistenza: infatti, nello proprio stand al padiglione 4, l’AMGA mette a disposizione tecnici ed esperti per offrire ai visitatori un servizio gratuito di consulenze su contratti e offerte per la fornitura di gas e di energia elettrica. Le famiglie che sceglieranno di sottoscrivere con AMGA Energia & Servizi un nuovo contratto di fornitura gas o energia elettrica riceveranno un bonus di benvenuto dal valore di 50 euro.

Happy Hour Casa Moderna

Musica & aperitivo, tutti pomeriggi da lunedì 29 settembre a venerdì 3 ottobre, dalle 17.30 alle 21.00, nello Spazio Incontri del padiglione 6 (entrata libera, compresa nel biglietto d’ingresso alla manifestazione).

L’inaugurazione di Casa Moderna 2014 è fissata per sabato 27 settembre, alle ore 11.30, nello Spazio Incontri del padiglione 6.

Info, Ingressi & Promozioni

Gli orari per visitare Casa Moderna:
da lunedì a venerdì 15.00-21.00
sabato e domenica 10.00-21.00

Per favorire ed incrementare l’afflusso di visitatori, oltre alla riduzione del biglietto d’ingresso (l’intero è passato da 8 a 7 euro, il ridotto da 6 a 5 euro), è stata attivata una serie di promozioni particolarmente rivolte alle famiglie.

Biglietto intero: 7 Euro

Biglietto ridotto: 5 Euro

Speciale Over 65: 5 Euro

Speciale Feriale: 5 Euro
Dal lunedì al venerdì dopo le 18.00

Speciale Famiglia: 12 Euro
I ragazzi al di sotto dei 14 anni, accompagnati dai genitori, entrano gratis

Speciale Università: ingresso gratuito riservato a tutti gli studenti universitari di tutti gli atenei italiani che presenteranno agli ingressi della Fiera la Card/Tesserino attestante l’iscrizione.

Baby Parking: servizio gratuito, attivo tutti i giorni al padiglione 4 dall’orario di apertura fino alle 19.00

Parcheggio Fiera: gratuito su tre aree adiacenti il quartiere fieristico con oltre 3mila posti auto.

Usa l’autobus: Linea F – servizio di collegamento con la città di Udine con i mezzi della SAF Autoservizi FVG

facebook
673