Telegram

Casa Moderna “abitare con passione.” visitabile fino a domenica 11 ottobre 2020

CASA MODERNA 2020 apre in sicurezza le porte ai visitatori e accende i riflettori sugli stand degli espositori per essere, in modo diverso, la Fiera del Friuli Venezia Giulia sulla casa e l’abitare.
L’edizione di quest’anno, visitabile fino a domenica 11 ottobre, “è lo start up di un progetto di rivisitazione dell’evento e del modo di concepire e fare fiere – ha affermato l’AU della Fiera Lucio Gomiero – indipendentemente dai futuri riassetti delle fiere regionali e dalle difficoltà imposte
dalla pandemia che, di fatto, ha solo accelerato il cambiamento ormai ineluttabile del mondo delle fiere. Casa Moderna 2020 è un’edizione speciale che esplora nuovi scenari di convivenza tra 2 piattaforme fieristiche digitali e fiere fisiche per valorizzare ulteriormente la filiera regionale casalegno-arredo attraverso innovazione, design e sostenibilità”.
Sergio Emidio Bini, Assessore regionale alle attività produttive e turismo che ha sottolineato “il coraggio e la determinazione nell’organizzare una manifestazione complessa come questa pur in un tempo ristretto e caratterizzato da mille incertezze. Resistente e resiliente, Casa Moderna è un valore per le imprese del comparto casa il cui export è di un certo peso”.
”Durante il lockdown la casa è tornata al centro delle nostre vite – ha commentato Giovanni Da Pozzo, Presidente Camera di Commercio di Udine e Pordenone – e questo ci ha costretto a ripensare la casa totalmente e fa diventare questa edizione una sorta di edizione zero dell’innovazione della casa, perché da qui, quest’anno, parte un nuovo modo di concepirla, crearla e immaginarne il futuro. La Camera di Commercio supporta convintamente quella che resta la manifestazione clou della nostra regione e per questo ne ha sostenuto direttamente la parte ‘virtualizzata’ e tecnologica, per far vedere quali sono le opportunità di evoluzione e progressione per i prossimi anni”
Sono inoltre intervenuti Gianluca Casali, Sindaco di Martignacco, Pietro Fontanini, Sindaco di Udine, Graziano Tilatti, Presidente Confartigianato Udine, Matteo Casagrande Paladini, Intesa Sanpaolo Direzione regionale Veneto, Friuli V.G. e Trentino A.A., Stefano Venier, A.D. Hera SpA e Piero
Mauro Zanin, Presidente Consiglio regionale.

Da sempre, CASA MODERNA mette in moto sinergie con istituzioni e realtà del territorio; movimentazione che si rinnova anche quest’anno con la significativa partecipazione della Regione F.V.G. presente in fiera con uno stand, con il patrocinio del Comune di Udine, con la partnership della Camera di Commercio di Pordenone e Udine, con Cluster Arredo F.V.G. e filiera solidale PEFC. Riconfermato anche lo sponsor storico, AMGA – Gruppo Hera, presente in fiera con uno stand di consulenze sulle offerte luce e gas studiate per ridurre l’impatto sull’ambiente dei nostri
comportamenti quotidiani. Consulenze sui prodotti e servizi bancari legati alla casa nello stand di Banca Intesa San Paolo. Nel team dei sostenitori di Casa Moderna anche lo sponsor tecnico Pulitecnica Friulana.


Attenzione per tutti: l’accesso in Fiera avviene dall’ingresso ovest e si esce dall’ingresso sud; oltre all’accredito/registrazione, è prevista la misurazione della temperatura, l’uso di gel igienizzante e l’utilizzo corretto della mascherina.
Attenzione verso gli espositori: nella consapevolezza che questi mesi sono stati difficili per tutti, per sostenere le aziende espositrici sono state applicate nuove tariffe delle aree espositive con un ribasso del 25%.
Attenzione verso i visitatori: con nuovi percorsi sicuri, ma anche attraverso speciali promozioni per l’ingresso gratuito o a prezzi molto contenuti previa registrazione, modalità che consente una gestione più serena dei flussi e un incremento dei contatti profilati:

PREVIA REGISTRAZIONE ON-LINE su www.promocasamoderna.it :
1) INGRESSO GRATUITO da lunedì a giovedì
2) INGRESSO A € 3,00 da venerdì a domenica
Dal venerdì alla domenica hanno diritto al biglietto ridotto (€ 5,00) senza registrazione on-line gli OVER 65 e i minori dai 14 ai 18 anni non compiuti.
Biglietto ingresso: intero € 7,00

SPECIALE PROFESSIONISTI: architetti, ingegneri, geometri e periti industriali iscritti agli Ordini e Collegi del Friuli Venezia Giulia potranno visitare gratuitamente tutti i giorni e senza preregistrazione Casa Moderna. Per usufruire di questa opportunità, i professionisti dovranno
rivolgersi all’ingresso ovest della Fiera presentandosi con il proprio tesserino identificativo attestante l’iscrizione all’Ordine/Collegio.
Nel caso in cui il tesserino non sia disponibile, il personale all’ingresso verificherà online l’iscrizione del professionista

facebook
1.027