Bearzi

Caso Powell: Lignano, NAS sequestrano medicinali e integratori per verifiche

I Carabinieri del Nas di Udine hanno perquisito nella notte le stanze dell’hotel ‘Fra i Pini’ di Lignano Sabbiadoro dove alloggiano gli atleti giamaicani Asafa Powell e Jerome Simpson e il loro preparatore, a seguito della positivita’ degli atleti in un controllo di maggio. Sono stati sequestrati medicinali esteri e integratori a titolo precauzionale.

I Nas, comandati dal capitano Antonio Pisapia, hanno eseguito l’attivita’ con il supporto dei colleghi della stazione di Lignano, sotto il coordinamento del pm di turno della Procura di Udine Andrea Gondolo. Il materiale sequestrato verra’ in seguito analizzato. Agli atleti era stata gia’ comunicata l’infrazione un paio di giorni fa

facebook

Lascia un commento

461