Cellula Coscioni FVG manifesta per creare registro dei testamenti biologici

luca_coscioni_1

L’associazione Luca Csocioni ha manifestato oggi, 13 ottobre davanti a Palazzo d”Aronco, sede municipale per ricordare al sindaco di aver preso l’impegno di dare la possibilità ai cittadini di redarre un testamento biologico

Così in contemporanea alla conferenza stampa di giunta consueta del martedì l’associazione Luca Coscioni, che si rfà al pesniero dei radicali ha manifestato il suo disappunto epr questo punto del programma della giunta Honsell che sembra essere caduto nel dimenticatoio. Dopo la vicenda Eluana e le lunghe e vibranti polemiche che ne susseguirono, con le dimissioni e il passaggio in minoranza dell’ex assessore Barillari fanno inevityabilmente pensare che la vicenda non sia passata casualmente in secodno piano.

Il vicesindaco Martines, in assenza del sindaco, ha sottolineato che la discussione è in fase avanzata e che la giunta ha un accordo in merito mentre la maggioranza, e in particolare il Partito Democratico, ha chiesto ancora un periodo di riflessione in merito

Il testamento biologico è una dichiarazione, da rilasciare presso un notaio,  fornita in condizioni di lucidità mentale, in merito alle terapie che si intende o non intende accettare nell’eventualità in cui dovesse trovarsi nella condizione di incapacità di esprimere il proprio diritto di acconsentire o non acconsentire alle cure proposte

luca_coscioni_2

asscoscioni

Lascia un commento

353