Centro sociale, no dai commercianti al corteo: «Danneggia lo shopping»

di Federica Barella

UDINE. «Inopportuna». I commercianti udinesi definiscono così la manifestazione che sabato dovrebbe svolgersi nel cuore della città a sostegno del centro sociale autogestito di Udine. E lanciano anche un appello: «Per il bene delle nostre aziende e dei nostri lavoratori salviamo lo shopping natalizio e rinviamo invece questo corteo».

«Non vogliamo assolutamente entrare nel merito delle questioni sociali e politiche di questa manifestazione dei ragazzi del Centro sociale – sottolinea il presidente cittadino della Confcommercio Udine Pietro Cosatti –. Di più: siamo contrari a …

Fonte RSS: http://messaggeroveneto.it/

Lascia un commento

562