Bearzi

Cervignano: 19enne pizzicata alla guida ubriaca e senza patente; il padre era al suo fianco

etilometro-alcol-test1_128345La notte della vigilia di Ferragosto 2015 sarà indimenticabile per una ragazza 19enne nata e residente  a Cervignano ma di origini serbe. La ragazza, ubriaca, stava guidando una Citroen xanthia quando è stata intimata di fermarsi dai carabinieri per l’incedere della guida quantomeno sospetto. L’auto si ferma qualche metro più avanti e gli uomini dell’Arma al momento di rilevare le genericità dell’autista si trova di fronte un uomo che ha evidentemente tentato di scambiarsi di posto per non far incorrere la figlia nella pesante sanzione prevista per la guida in stato  di ebbrezza. Gil accertamenti sono senza pietà: non solo l’etilometro segna la cifra astronomica di 1.38 g/l (ritiro da un minimo di sei mesi a un massimo di due anni) ma la ragazza stava guidando priva della patente. Non l’aveva mai conseguita. Alessia quindi è stata denunciata per guida in stao di ebbrezza, che ricordiamo è penale se sopra lo 0,8 g/l e per guida senza patente

facebook
708