Cervignano del Friuli: Enrico Rava inaugura la stagione al Teatro Pasolini – 24 nov 2015

Enrico-Rava-01Euritmica riprende a pieno ritmo la sua programmazione al Teatro Pasolini di Cervignano con sette serate di spettacolo e concerti dal vivo. Ci sarà spazio per nomi d’eccellenza del panorama jazzistico nazionale ed internazionale con la volontà di valorizzare talenti e progettualità di casa nostra, aprendo contemporaneamente alle musiche del mondo. Un programma poliedrico che esplora il jazz nelle forme comunicative più diverse, che spazia dalle sue origini popolari fino alla sperimentazione.
Si parte con rinnovato entusiasmo il 24 novembre alle 21:00 con il jazz magnetico e lirico del trombettista più noto e autorevole della scena italiana: Enrico Rava vive al Pasolini una nuova tappa del suo lungo percorso artistico assieme ad un trio inedito in prima nazionale.
Di Rava conosceremo una nuova dimensione di quell’inconfondibile mosaico che compone la sua storia artistica e che lo conferma ancora una volta come inimitabile interprete di decenni di musica improvvisata.
Ad affiancarlo due validissimi musicisti come il chitarrista Maurizio Brunod e il contrabbassista Danilo Gallo, protagonisti di importanti carriere in situazioni musicali delle più diverse e creative, sempre al massimo della qualità; entrambi eclettici, trasversali, sperimentatori curiosi, liberi da ogni forzatura stilistica.
Il trio dialoga e si misura con le composizioni di Rava arrangiate e rielaborate, e su alcuni standard riadattati con sonorità che oscillano tra esperienze classiche ad atmosfere psichedeliche, grazie ai loop ed effettistica della chitarra elettrica: un viaggio musicale fatto d’improvvisazioni radicali che a volte si abbandona a composizioni estemporanee, in una sorta di tradizione in movimento.
I biglietti singoli per il concerto (intero € 20,00 ridotto € 16,00) e gli abbonamenti (sottoscrivibili fino al 24/11) sono disponibili presso la biglietteria del Teatro Pasolini a Cervignano del Friuli (tel. 0431.370273).

622