Udine

Cervignano: Premio Casa della Musica. 17 dicembre

premio casa musica
Al via la prima edizione del “Premio Casa della Musica”
La Casa della Musica apre ai giovani musicisti le porte per il successo
Il 17 dicembre, al teatro Pasolini di Cervignano. In giuria Andrea Rigonat, Francesco Contadini, Cindy Cattaruzza e Marino Cecada
Un lasciapassare per il successo, un’opportunità concreta per farsi strada nel mondo della musica. Andrea Rigonat, chitarrista di Elisa, sarà il direttore artistico della prima edizione del “Premio Casa della Musica”, giovedì 17 dicembre, alle 21, al teatro Pasolini di Cervignano, un evento riservato alle band emergenti del Friuli Venezia Giulia. Il vincitore sarà presentato alle migliori case discografiche italiane. Il primo premio prevede anche la produzione in studio del singolo del brano vincitore (direzione artistica di Rigonat e Francesco Contadini) e la realizzazione di un video promo dell’artista. La giuria, prestigiosa, sarà formata da Rigonat, direttore artistico, dalla cantante e musicista Cindy Cattaruzza, che, nel 2002, dopo una selezione tra 26 mila candidati, è stata scelta come partecipante al format televisivo “operazione trionfo”, andato in onda su Italia uno e presentato da Miguel Bosé, e da Marino Cecada, musicista, collaboratore di artisti internazionali e produttore di video per grandi concerti. Presidente di giuria sarà Francesco “Franz” Contadini, pianista e tastierista, compositore, produttore e remixer, che collabora con artisti nazionali e internazionali tra cui Elisa, Zucchero, Mengoni, Jovanotti e Anastacia. Durante la serata, presentata da Elisa Michellut e organizzata con il contributo della Regione, saranno assegnati anche il premio del pubblico in sala (cui sarà consegnata una cartolina all’ingresso per votare) e un premio che prevede un “pacchetto ore” da utilizzare per registrare nello studio della Casa della Musica. I dieci finalisti si esibiranno, il 17 dicembre, al teatro Pasolini mentre nel pomeriggio, alle 17, alla Casa della Musica, incontreranno la giuria. «Spero sia per molti un importante tassello di esperienza musicale – commenta Andrea Rigonat -. Un’opportunità per poter dire la propria, condividere l’esperienza del palco a diretto contatto con il pubblico “live” e avere la possibilità di essere presentati alle grandi case discografiche». Al termine della manifestazione, la cui organizzazione logistica e tecnica è stata affidata all’associazione musicale World Music, sarà decretato il vincitore. I partecipanti dovranno presentare una canzone inedita scritta da loro, niente cover. Partner ufficiale sarà Radio Lattemiele Fvg, che consegnerà un premio ad uno degli artisti, che sarà poi ospitato all’interno della trasmissione Virtual Village, condotta da Linda Fiore assieme a Carlo Marzaroli e in onda il venerdì, alle 14.40 con replica alle 20.40. Le iscrizioni, che si concluderanno il 25 novembre, sono gratuite e aperte a ragazzi dai 16 ai 36 anni residenti in Fvg. Per partecipare è necessario inviare il file audio o un link della canzone e un video amatoriale in cui l’artista interpreta il brano. «Tanti concorsi per band emergenti si concludono con la consegna di una targa – spiega Francesco Contadini -. Noi vogliamo dare ai giovani un’opportunità reale, un contatto con il mondo della musica». E’ possibile scaricare la modulistica collegandosi al sito del Comune di Cervignano o tramite la pagina facebook della Casa della Musica. I momenti più significativi della serata saranno immortalati dal fotografo cervignanese Luciano Trombin. Il sindaco di Cervignano, Gianluigi Savino, e l’assessore alla cultura Marco Cogato, credono molto nel progetto. «La Casa della Musica – le parole del primo cittadino – è una struttura che continua a crescere e a offrire grandi opportunità ai giovani musicisti di questa regione».

facebook
1.242