Che fare dove andare, guida al fine settimana 13/14 settembre 2014

friuli11Non solo Friuli DOC; il fine settimana dedicato alla più importante kermesse enogastronomica del Friuli non è l’unica attività che si svolgerà nel fine settimana. L’approssimarsi,ahinoi, dell’autunno fa riscoprire sapori dimenticati durante i mesi estivi.

UDINE – FRIULI DOC – la guida completa – LINK
Cormons – Rievocazione storica LINK – La Rievocazione di Cormons è dedicata alla storia delle nostre terre, quando nel 1518 con l’imperatore Massimiliano I ebbero inizio ben quattro secoli di storia asburgica. Nato nel 1459 vicino a Vienna, Massimiliano fu un personaggio di carattere multiforme, amante dell’arte, della musica e della letteratura, ma anche della caccia, della guerra e dei tornei.
Valvasone – Rievocazione storica – LINK – Il Friuli Venezia-Giulia, con i suoi borghi medioevali, ben si presta a fare da cornice alle feste medioevali e alle rievocazioni storiche. In questo panorama, una delle più conosciute e apprezzate è sicuramente il Medioevo a Valvasone, manifestazione che si distingue per il rigore con cui propone la rievocazione, i suoi numerosi figuranti in costume, sbandieratori, giullari, artigiani e alchimisti oltre al grande pubblico affezionato che non vede l’ora di partecipare e diventare protagonista di questo evento.
Grado Rievocazione napoleonica – LINK – Grado, gennaio 1814. Mentre l’Impero di Napoleone si avviava alla fine, in Italia le truppe francesi ed italiane si erano ritirate in Veneto ed il Friuli era stato occupato dalle truppe asburgiche. Sulla costa, solo a Grado un presidio di soldati del Regno d’Italia di Napoleone resisteva ancora, comandato dal francese Joseph Johan de Johannis.
Festa sul Natsione – LINK Il progetto per l’istituzione del Parco Fluviale Transfrontaliero del Natisone nasce dal desiderio di riunire, in un unico ambito di tutela ambientale e di sviluppo ecosostenibile, i territori che si dispiegano lungo l’asta del fiume Natisone e che comprendono i Siti di Interesse Comunitario inseriti nel progetto europeo “Natura 2000?.
Toppo di Travesio – Portoni aperti – Settembre in Villa – Portoni Aperti è ormai un appuntamento di primo piano tra le rassegne del Friuli Venezia Giulia, perché coniuga i prodotti da gustare, le iniziative culturali e la possibilità di scoprire un territorio straordinariamente ricco di bellezze naturali, castelli, opere d’arte rinascimentali, tradizioni.
La manifestazione si realizza grazie all’impegno delle Pro Loco dello Spilimberghese, riunite nel Consorzio ARCOMETA.
Toppo, con le sue vecchie costruzioni in pietra, i caratteristici portici ad arco e i verdi cortili interni, è entrato nel circuito dei Borghi più Belli d’Italia. Cuore della manifestazione è lo storico Palazzo dei Conti Toppo-Wassermann, intorno al quale sono allestiti i chioschi con i piatti a base di prodotti tipici, il mercatino e l’enoteca. Ma in programma ci sono tante altre sorprese: dalla notte in castello ai giochi in costume, dai giochi-laboratorio per bambini alla musica.
Colloredo di Prato -Gara per cani di tutte le taglie, partecipa e.. vinci! Iscrizione gratuita, inizio ore 15.30. – 13 sett
Villa Vicentina – Festa di piume – Al via il 12 settembre la tradizionale festa di fine estate a Villa Vicentina, con un programma ricco di eventi, all’insegna della cultura, dello sport e dell’enogastronomia locale! Il 14 settembre è previsto inoltre l’atteso appuntamento con la Marcialonga CAMMINANDO INSIEME, marcia non competitiva a passo libero su percorsi di 7, 12 e 20 chilometri.
Budoia – Festa dei funghi e dell’ambiente – In collaborazione con l’Amministrazione Comunale, le Associazioni locali di volontariato, la Squadra comunale di Protezione Civile, AIAB FVG e i Gruppi Micologici regionali si tiene la manifestazione, che richiama ogni anno migliaia di visitatori. Essa propone: la Mostra Micologica Regionale, una delle più importanti rassegne del settore a livello nazionale, che espone circa 400 specie di funghi classificate da micologi altamente qualificati; il Mercato dei Funghi; la Mostra Mercato dei Prodotti Tipici Agroalimentari e Artigianali, vetrina delle produzioni agroalimentari e artigianali di qualità del Friuli Venezia Giulia; la Via del BIO che riunisce molti produttori di coltivazioni biologiche regionali; la Mostra Filatelica con lo speciale annullo postale; Hobby e Mestieri, Artigiani ed Artisti in contrada. La Pedalata e la Marcia dei Funghi con tre percorsi di 6 – 12 e 24 km; convegni, conferenze ed esposizioni su temi legati allo sviluppo agricolo e turistico sostenibile, alla produzione di fonti energetiche ecocompatibili, alle qualità ambientali, alla identità del luogo e alla protezione della natura.I buongustai avranno l’occasione di assaporare i funghi e i piatti tipici campagnoli e degustare gli ottimi vini regionali serviti nel Ristorante coperto e nell’Enoteca; infine non mancheranno serate danzanti con orchestre di richiamo, spettacoli musicali e folcloristici, momenti di intrattenimento per i bambini e non.
Prato carnico – Arlois e Fasois – Nella Valle del Tempo e degli Orologi si tiene questa manifestazione dedicata al mondo delle malghe, agli antichi riti della demonticazione e ai dure prodotti tipici della Val Pesarina: gli orologi, a cui è dedicata una mostra-mercato e i gustosissimi fagioli. il tutto si svolge nell’incantevole cornice del centro storico della frazione di Pesariis.
Fagagna – Palio dei Borghi – A Fagagna la Corsa degli Asini e il Palio dei Borghi sono gli eventi più importanti dei Festeggiamenti Settembrini.
La piazza circolare con l’allestimento delle tribune per il pubblico e il circuito transennato, fa pensare ad un vero e proprio ippodromo. I protagonisti sono gli asini con i loro fantini ed i carretti . La gara si svolge con metodo delle batterie ed eventuali qualificazioni e quindi la finale, disputata attualmente da cinque asini; al tutto sovrintende una giuria, che assume notevole importanza per il regolare svolgimento attorno alla figura storica del mossiere. Nei momenti immediatamente precedenti la gara, si percepisce quella sottile sintonia di sguardi e l’accostarsi affettuoso del quadrupede al suo driver, che crea ancora oggi un’atmosfera davvero singolare. Gli altri protagonisti, quelli della seconda Domenica, sono i quattro borghi Centro, Paludo , Pic, Riolo che nella stessa piazza presentano quattro avvincenti spettacoli ideati, scritti, realizzati da ogni borgo fagagnese, con musiche, dialoghi, scenografie e costumi che vengono giudicati mediante giuria che decreta il miglior spettacolo. Infine si affianca la Corsa a quattro asini appartenenti a ogni contrada, che nell’arena difendono i propri colori e si aggiudicano lo storico vessillo del Palio dei Borghi.
Goricizza – Sagra paesana – Sagra paesana, serate teatrali, concerti di pregio, un ricco e prestigioso programma di attività culturali ed enogastronomiche nella suggestiva Corte Bazàn, Parrocchia di Goricizza, San Bartolomeo Apostolo.
Tarcento – Festa della birra bavarese – In concomitanza con l’apertura dell’Oktoberfest di Monaco di Baviera, verrà servita birra bavarese allietata da intrattenimenti musicali. Chioschi enogastronomici con le tipiche specialità friulane e dei Comuni gemellati con Tarcento: Arnoldstein (Austria), Bovec (Slovenia), Unterföhring (Germania). Festeggiamenti al coperto in Piazza Libertà.
Mereto di Tomba – Perdon 2014 – L’ 11a ed. si presenta ancora più entusiasmante. Sfida fra le tre borghate del paese di Mereto di Tomba: Borc di Sore-Borc di Udin-Borc di Sot. In palio il “Trofeo dal Poc” miniatura della vera dl pozzo situato in piazza Cadorna che è anche logo della Pro Loco Mereto di Tomba.
Villanova – San Daniele Cavalli – Uno spettacolo fatto di emozioni: concorso ippico nazionale salto ad ostacoli ad 1 stella, giochi, esibizioni, gare, agricoltura solidale, passeggiate a cavallo e in compagnia degli asinelli, laboratori di attività motorie sensoriali per bambini e adulti!
Lignano . maratonina Sun&Runa – Sulla spiaggia di Lignano Sabbiadoro, il prossimo 14 settembre ci sarà la terza edizione della marcia Sun & Run. Un’edizione che il comune della località balneare friulana ha voluto simbolicamente dedicare a tutte le donne vittime della violenza. Aggiungendo un invito: non giustificare, ma denunciare. La marcia Sun & Run, competitiva e non, passerà lungo le vie cittadine e attraverso la suggestiva pineta che unisce il lungomare di Lignano Sabbiadoro a quello di Lignano Pineta. Le prime file della gara non competitiva saranno dedicate alle donne in segno di vicinanza e di sostegno da parte di tutta la comunità
Enemonzo Mostra mercato formaggio di malga– – Tradizionale appuntamento alla scoperta dei prodotti carnici e concorso per il miglior formaggio e la migliore ricotta prodotti nelle malghe carniche. Sabato 13: alle 17.00 apertura chioschi. Alle 18.00 inaugurazione mostra “Gli acquarelli di Rita Pellizzari” c/o “Casa Fachin” in Via S. Rocco. Alle 19.00 serata danzante con gli “Studio Folk”. Domenica 14: alle 11.00 apertura chioschi. Dal pomeriggio balli con “Gianni Garettini Group”.Gara non competitiva di 3 e 10 km. Iscrizioni alle 8.00 c/o piazzale latteria, alle 9.30 inizio competizione, a seguire pranzo c/o tendone e premiazioni. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza

691