Chiara Cainero: mamma d’oro

In attesa delle sfide decisive per la prova individuale del tiro a volo c’e’ gia’ una medaglia d’oro per l’Italia delle mamme. Il trio azzurro dello skeet ha conquistato il titolo a squadre degli Europei di Suhl, con record del mondo. La squadra e’ composta da Chiara Cainero, che gareggia incinta di 5 mesi e dopo questi Europei si fermera’, la poliziotta umbra Katiuscia Spada, tornata alle gare dopo aver partorito una bimba che ora ha 10 mesi, e Diana Bacosi, anche lei madre (il suo bimbo ha 4 anni).

L’Italia ha vinto lo skeet donne con il punteggio di 206/225, che e’ anche primato del mondo della competizione a squadre, davanti a Gran Bretagna (205), argento, e Slovacchia (202), bronzo

”Mio figlio nascera’ gia’ con la medaglia d’oro al collo, sono felicissima”. E’ una Chiara Cainero decisamente emozionata quella che commento l’oro nello skeet donne vinto gareggiando incinta di 5 mesi agli Europei di tiro a volo. ”Mentre sparavo sentivo muovere il bambino (che chiamera’ Edoardo ndr)” dice l’azzurra.

Lascia un commento

834