Bearzi

Ciclabile Cividale Tolmino: finanziamento per 1,5 mln euro

Sarà complessivamente di 1,5 milioni di euro (750 mila alla parte italiana e 800 mila a quella slovena) il finanziamento dell’Unione europea per promuovere turisticamente l’anello ciclabile tra Cividale del Friuli e Tolmino attraverso il programma sulla Cooperazione transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013. L’Ue ha infatti approvato e finanziato il progetto europeo ‘Bimobis’, dando ufficialmente il via alla realizzazione della pista destinata a valorizzare il turismo nelle Valli del Natisone. “Grazie a un proficuo incontro col sindaco di Tolmino, Uro Brean – ha detto il sindaco di Cividale, Stefano Balloch – è stata avviata una partnership che è sfociata in un progetto europeo mirato a dare inizio alla realizzazione di un anello di piste ciclabili per collegare Cividale del Friuli, le Valli del Natisone, Tolmino, e raggiungere Corno di Rosazzo”. Il progetto ‘Bimobis – Mobilita’ ciclabile tra Slovenia e Italià ha lo scopo di collegare la Valle dell’Isonzo con le province di Gorizia e Udine tramite un percorso ciclabile a circuito circolare che in futuro, con ulteriori fondi, poi potrà collegarsi ad altre piste ciclabili vicine, per arrivare fino a Bovec (Slovenia), alla Valle della Idrijca e alle aree vicine.

facebook

Lascia un commento

391