Udine

CIE Gorizia: gli immigrati scendono dai tetti

E’ tornata la normalità al Centro di identificazione ed espulsione di Gradisca d’Isonzo (Gorizia), dove da ieri sera era in atto una protesta inscenata dagli immigrati ospitati nella struttura. I funzionari della Prefettura hanno convinto i clandestini a scendere dai tetti, dove si erano rifugiati già nella serata di ieri dopo aver divelto alcuni vetri di protezione antisfondamento con delle spranghe di ferro reperite all’interno del Cie.

facebook
345