Cie Gradisca, nuovo incendio nelle stanze

Un nuovo episodio di protesta è avvenuto nella serata di ieri nel Cie di Gradisca d’Isonzo (Gorizia). Gli immigrati hanno dato fuoco alle stanze risparmiate dall’incendio di mercoledì scorso, rendendo di fatto completamente inagibili gli spazi coperti della struttura. Due immigrati, lievemente intossicati, sono stati trasportati al Pronto soccorso di Monfalcone. Gli altri ospiti sono stati portati nelle aree all’aperto del centro e hanno annunciato di voler dare vita a un nuovo sciopero della fame e della sete

356