Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato.
Detto questo, andiamo a cominciare.
Stay safe and enjoy the movies.

Brevemente in sala.

FIRESTARTER
di Keith Thomas

Seconda trasposizione cinematografica del romanzo di Stephen King, dopo la pellicola del’84 con protagonista una giovanissima Drew Barrymore. Vita non facile per i genitori di Charlie, ragazzina col potere della pirocinesi, ovvero la capacita’ di creare il fuoco col solo pensiero. Soprattutto dopo che con la pubertà la bambina sembra aver perso la capacità di controllare il suo potere. Per non parlare dell’agenzia federale che sarebbe molto interessata a sfruttarla per trasformarla in un arma. Non vidi il primo, non credo cambierò idea per il secondo
ATTESA KUSA 30%

Con i superhero movie ancora sulla cresta dell’onda non appare poi strano che venga riproposto questo remake che proprio con i super eroi, o con tematiche a loro affini, ci va un po’ a braccetto. “Da grandi poteri derivano grandi responsabilità” e il diverso temuto e odiato per i poteri che non capisce e non sa controllare, sono il fulcro intorno al quale ruota anche la storia di King e il film di Thomas.
ATTESA WELTALL 50%
.

GENERAZIONE LOW COST
di Julie Lecoustre, Emmanuel Marre

Film francese che ci parla di una ventenne, hostess per una compagnia aerea low cost, abituata a vivere alla giornata e senza fare progetti sul futuro, comunque molto incerto. Sara’ pero’ costretta suo malgrado a fare i conti con la realta’ e a ricongiungersi con la famiglia.
ATTESA KUSA 50%

Ritratto generazionale o racconto intimo di una vita divisa tra il lavoro e la vita personale, tra il cielo e la terra?
ATTESA WELTALL 60%
.

L’ARMA DELL’INGANNO – OPERAZIONE MINCEMEAT
di John Madden

Due agenti del controspionaggio inglese, durante la seconda guerra mondiale, devono trovare uno stratagemma per favorire lo sbarco degli alleati in Sicilia. Per farlo metteranno in piedi con astuzia un’operazione di depistaggio su vasta scala ai danni dell’esercito nazista. Grande cast british, con Colin FIrth e Matthew Mcfadyen in testa, ma anche Penelope Wilton, Kelly Macdonald e Jason Isaacs. Titolo della settimana, almeno per me
ATTESA KUSA 70%

Grande cast che già da solo accende l’interesse per il film di John Madden. Sicuramente il consiglio della settimana.
ATTESA WELTALL 60%
.

SECRET TEAM 355
di Simon Kinberg

Gruppo di spie internazionali che si riunisce per impedire ad un’organizzazione di acquisire un arma devastante. Action tutto al femminile post MeToo, con protagoniste Jessica Chastain, Penelope Cruz, Diane Kruger e Lupita Nyong’ o. Non mi attira molto, anche per il cast che non mi entusiasma particolarmente, e di sicuro non lo vedro’ in sala.
ATTESA KUSA 40%

Hollywood ha provato cavalcare il movimento MeeToo in maniera poco accorta e i risultati si sono visti con Ghostbusters e Ocean Eight. Magari questa è la volta buona però.
ATTESA WELTALL 40%
.

590