Bearzi
Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato.
Detto questo, andiamo a cominciare. O a ricominciare. Perchè dopo la doverosa pausa forzata di CINE20 durante il lockdown e la riapertura delle sale italiane, avvenuta la scorsa settimana, segna davvero un nuovo inizio e l’ennesimo passo verso un ritorno alla normalità.
Stay safe and enjoy the movies.

.

Brevemente in sala.

ALPS
di Yorgos Lanthimos

Gli Alps del titolo sono un gruppo di quattro persone che dietro un lauto compenso si sostituiscono a persone venute a mancare offrendo così una sorta di supporto emotivo alle persone che hanno perso i propri cari. Svolgere un tale “lavoro” però comporta un notevole impegno e una rigida serie di regole tanto che tornare alla propria vita normale non è così semplice. Dopo Dogtooth ennesimo importantissimo recupero della distribuzione italiana per il film del 2011 del regista greco Lanthimos.

ATTESA WELTALL 80%
.
.

IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE (Le meilleur reste a venir)
di Matthieu Delaporte, Alexandre de La Patelliere

.
In questa dolceamara commedia francese , una coppia di amici decide di recuperare tutto il tempo perduto visto che entrambi pensano che l’altro sia in fin di vita. Sara’ il virus che ci ha un po’ addolcito, ma potrebbe anche essere non male

ATTESA KUSA 60%

In un anno caraterizzato dal tempo perduto forse non è del tutto sbagliato aver trovato una finestra distributiva a questa commedia francese presentata alla festa del Cnema di Roma l’anno scorso.

ATTESA WELTALL 50%
.
.

JACK IN THE BOX
di Lawrence Fowler


Un giocattolo pericolo, un pupazzo killer … tutto gia’ visto e rivisto per questo horror british che non ci portera’ certo in sala

ATTESA KUSA 0%

In un estate praticamente senza cinema, un tipico horror estivo ci può pure stare, anche se le premesse sono tutt’altro che originali.

ATTESA WELTALL 0%
.
.

MISS MARX
di Susanna Nicchiarelli

.
In concorso al festival di Venezia arriva nelle sale questa pellicola dedicata alla figlia minore di Karl Marx, pioniera del femminismo e delle battaglie per i diritti delle donne sul posto di lavoro e fuori. Ad interpretarla la brava attrice inglese Romola Garai, gia’ vista in un ruolo “politico” in Suffragette. L’interesse c’è, e non poco, soprattutto se non siete appassionati di cinema d’animazione.

ATTESA KUSA 70%

La Nicchiarelli porta sul grande schermo un ennesimo importante ritratto femminile, questa volta incentrato sulla figlia di Karl Marx. Sicuramente uno dei titoli su cui puntare per questa settimana.

ATTESA WELTALL 70%
.
.

MISTER LINK (Missing Link)
di Chris Butler

.
Dalla Laika, la premiata ditta di animazione stop-motion che ci ha portato chicche come Coralin e Kubo e la Spada magica arriva Mister Link, il film che avrebbe dovuto vincere l’Oscar per miglior film d’animazione ma che e’ stato derubato dalla solita Pixar con Toy Story 4. Mr Link assolda Lionel Frost e l’intraprendente Adelina Fortnight per una missione alla volta del mitico luogo Shagri-La per trovare i suoi antenati. Hugh Jackman, Zoe Saldana, Stephen Fry e Emma Thompson sono tra le voci illustri che arricchiscono la versione originale del film. Film della settimana senza se e senza ma.

ATTESA KUSA 85%

In perfetto accordo con il mio illustro socio, la Laika è una garanzia nonchè di una qualità di produzioni spesso sottovalutata.

ATTESA WELTALL 75%

facebook
469