Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza d

i cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato.
Detto questo, andiamo a cominciare.
Stay safe and enjoy the movies.

Brevemente in sala.

DRIVE MY CAR (Doraibu mai ka)
di Ryusuke Hamaguchi

Tratto da un racconto di Haruki Murakami, Drive My Car racconta di un regista teatrale e la sua autista in un viaggio soprattutto personale ed interiore per affrontare il proprio passato. Il grande cinema giapponese arriva in sala, per fortuna, grazie all’instancabile lavoro della Tucker Film.
ATTESA WELTALL
75%

Come sempre accade nel caso delle pellicole del lontano Oriente, mi affido completamente al giudizio del mio competente socio. Con l’aggiunta di un po’ di cautela personale visto che non condivido la sua passione per quel cinema.
ATTESA KUSA
60%
.

ESCAPE ROOM 2: GIOCO MORTALE
(Escape Room: Tournament of Champions)
di Adam Robitel

Nuove trappole e insidie mortali per i sopravvissuti del primo capitolo, che si ritrovano a dover collaborare con altri “vincitori” per riuscire a sopravvivere. Non ho visto il primo, non iniziero’ certo col secondo
ATTESA KUSA
0%

Se c’è un genere su cui possiamo sempre contare per riempire le sale, quello è proprio l’horror. Certo, questo non significa che ci dobbiamo sorbire ogni roba che ci viene proprinata soprattutto perchè proprio l’horror ha anche un’alta percentuale di produzione di bassa qualità generale. Questo Escape Room 2 probabilmente si piazza nel mezzo con quel gusto sadico alla Saw nel giocare all’eliminazione dei suoi protagonisti.
ATTESA WELTALL
30%
.

SPACE JAM: NEW LEGENDS
(Space Jam: A New Legacy)
di Malcolm D. Lee

Seguito o quasi remake del film del ’96, con protagonista la stella del basket Lebron James al posto di Michael Jordan dell’originale. Intrappolato insieme al figlio in un mondo alternativo con tutti i personaggi animati della Warner Bros, durante una visita agli studi, Lebron dovra’ farsi aiutare da Bugs Bunny e dalla banda dei Looney Tunes per uscirne. Animazione e live action insieme, mi sono piaciuti solo per Chi ha incastrato Roger Rabbit, quindi penso che passero’ senza troppi pensieri.
ATTESA KUSA
30%

Il primo Space Jam è un piccolo cult che era riuscito a coniugare l’ingombrante figura del campione assoluto Michael Jordan (inserendo nella lore della pellicola il suo ritiro dal basket professionistico ed il suo attesissimo ritorno) e la follia della compagine dei Looney Tones, senza dimenticare il graditissimo cameo di Bill Murray. Il film funzionava e funziona ancora molto bene. Che bisogno avevamo quindi di un seguito (con tutte le polemiche nate sul restiling completo di Lola Bunny)? E’ la domanda senza risposta che ci facciamo sempre.
ATTESA WELTALL
30%
.

TRE PIANI
di Nanni Moretti

Tratto dal romanzo omonimo di Eshkol Nevo, l’ultima opera di Moretti, in doppia veste di attore e regista, ci racconta delle tre famiglie che abitano un condominio di Roma. Ogni famiglia con tutti i suoi problemi e le proprie ansie: uno specchio di una societa’ divisa che dovrebbe riscoprire il senso perduto di comunita’ per affrontare insieme le difficolta’.
ATTESA KUSA
70%

Largamente apprezzato all’ultimo Festival di Cannes, il nuovo film di Nanni Moretti è certamente l’uscita di peso e rilievo di questa settimana insieme al film di Hamaguchi.
ATTESA WELTALL
70%

867