Aperitivo a Grado
facebook

lCine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Detto questo, andiamo a cominciare.

.

Brevemente in sala.

.

JOJO RABBIT
di Taika Waititi

.
Dopo il successo internazionale ottenuto con Thor Ragnarok, Taika Waititi torna con un progetto completamente slegato ai supereroi ma che racconta la storia di un bambino introverso, Jojo, che nella Germania nazista vuole soltanto superare le sue insicurezze e far parte di qualcosa, anche se quel qualcosa lo cerca nel campo d’addestramento giovanile. Quando scopre che la madre nasconde in soffitta una giovane ebrea, la sua visione del mondo cambierà radicalmente.
ATTESA WELTALL 70%
.
Per la sua nuova pellicola satirica e grottesca,  Waititi ha scelto un tema fortemente provocatoria, visto che il protagonista Jojo, aspirante nazista di 10 anni,  ha come amichetto immaginario niente meno che un Hitler burlone e scherzoso, interpretato dal regista stesso. E in tempi come questi, dove gli estremismi di destra stanno rialzando la testa un po’ ovunque, e non per scherzare, ci vuole certamente coraggio per farlo. Ma forse l’antidoto migliore  per sconfiggere certe “opinioni” e’ proprio quello di riderci su, e mostrarle in tutta la loro profonda (ma letale) idiozia. Ricco il cast con Sam Rockwell, Rebel Wilson, Alfie Allen e  Scarlett Johansson in una delle sue DUE candidature all’Oscar dell’anno, qui come  attrice non protagonista, nei panni della mamma single di Jojo. Per me film della settimana.
ATTESA KUSA 70%

.

THE LODGE
di Severin Fiala, Veronika Franz

.
La coppia di registi Franz – Fiala, si era fatta notare qualche hanno fa (da un ristrettissimo pubblico di appassionati di genere per via della distribuzione) con un piccolo horror/thriller davvero ben riuscito come Goodnight Mommy. The Lodge è il loro nuovo film è racconta la storia di Richard, vedovo con due figli, che decide di trascorrere un week end in montagna con i pargoli e la sua nuova compagna. Un impegno lavorativo improvviso lo porta a rientrare in città lasciando i figli e la ragazza da soli, ottima occasione perchè si conoscano un po’ meglio. Ma da li a poco strani accadimenti avvengono nella casa riportando alla memoria della ragazza un passato pieno di traumi.
ATTESA WELTALL 70%
.
L’affascinante Riley Keough, protagonista della serie The Girlfriend Experience nonche’ di American Honey e di Mad Max Fury Road,  in un thriller che sembra promettere bene. Ci fidiamo, ma non in sala probabilmente.
ATTESA KUSA 60%

.

RICHARD JEWELL
di Clint Eastwood

.
In tempi così difficili il veterano Clint Eastwood sente il dovere di raccontare gli “eroi americani” e a questo giro è il turno di Richard Jewell, guardia di sicurezza che informò le autorità della presenza di un ordigno nel Centennial Park di Atlanta salvando numerose vite solo per diventare poi il principale sospettato dell’ FBI.
ATTESA WELTALL 60%
.
Il buon vecchio Clint raramente sbaglia un film, soprattutto da regista, anche se stavolta il tema dell’eroe trasformato in vittima non mi attira particolarmente.
ATTESA KUSA 50%

.
.
.

315