Bearzi

Cividale: 6 gennaio la Messa dello Spadone

A Cividale, si rinnova per la 654a volta la solenne Messa dello Spadone. La liturgia, in lingua latina, assieme a un’attenta rievocazione storica, catapulta la città longobarda al XIV secolo, ricostruendo l’entrata in città del Patriarca Marquardo von Randeck. «Il grande mistero dell’Epifania è la rivelazione di Gesù al mondo – sottolinea il parroco, mons. Livio Carlino, ancipando che coglierà l’occasione della celebrazione per ricordare che questa rivelazione deve essere “incarnata”. Mons. Carlino richiamerà l’attenzione «sulle nostre terre»: sulle «valli a rischio spopolamento», ma anche sulla città di Cividale «che non deve ridursi ad essere un “museo”». Appuntamento 6 gennaio alle 10.30, nel duomo cittadino. A seguire festa e rievocazione fino al tramonto.

facebook
965