Bearzi

Cividale del Friuli: borse – lavoro giovani

FOTO-3

Approvato il piano delle borse-lavoro che l’Assessorato alle Politiche Giovanili vuole affidare ai giovani cividalesi. Confermati quasi tutti i progetti degli anni precedenti: l’animazione all’interno del Centro vacanze estivo; l’inserimento in alcuni uffici comunali tra cui la Biblioteca, lo sport, il turismo, la cultura e lo stato civil; la consueta collaborazione con la Casa per anziani nell’ambito del settore animazione e, infine, con l’Impresa Verde Coldiretti per il settore fiscale.

Eccoci, però, alle novità del 2017: “Quest’anno abbiamo deciso di aumentare il compenso di 60 euro aggiuntivi per ogni borsa lavoro – spiega l’assessore Giuseppe Ruolo – e abbiamo approvato un nuovo progetto che prevede l’inserimento di un borsista all’interno dell’area amministrativa della Distilleria Domenis”. “La collaborazione con un’importante e conosciuta azienda del territorio come la Domenis amplia le possibilità offerte ai giovani e consentirà loro di accrescere il personale bagaglio di esperienze e di incrementare i contenuti del curriculum personale”.
“Se l’anno scorso sono state quasi sessanta le borse lavoro assegnate – conclude Ruolo – quest’anno puntiamo a confermare, se non addirittura ad aumentare, sia i numeri dei ragazzi “messi in campo” sia il livello di coinvolgimento degli stessi”.
Gli Uffici delle Politiche Giovanili segnalano che, a breve, tutti i residenti di età compresa fra 17 e 29 anni riceveranno una comunicazione con tutti i riferimenti per l’eventuale adesione ai progetti.

facebook
1.120