Cividale del Friuli: sotto sequestro per prostituzione centro massaggi cinese

massaggi cinesi prostituzione
A Cividale del Friuli è stato posto sotto sequestro un attività dedita ai massaggi. Il titolare del centro massaggi che nascondeva un attività di prostituzione è al momento indagato per favoreggiamento alla prostituzione. Sia l’uomo che le 6 ragazze che lavoravano presso l’attività sono di nazionalità cinese. L’attività secondo la ricostruzione andava avanti da 1 anno

facebook
1.223