Cividale: gli appuntamenti culturali fino al 15 agosto 2015

1125cividale01a“la città di Cividale – anticipa l’Assessore alla Cultura Angela Zappulla – sotto il profilo culturale offre ulteriori iniziative di grande interesse anche per questa prima metà del mese di agosto, a cominciare dalla mostra d’arte dal titolo “Luci e colori del Friuli” dell’artista Giovanni Centazzo”. L’esposizione, inaugurata pochi giorni fa presso la Chiesa di Santa Maria dei Battuti, ha già riscontrato l’apprezzamento dei visitatori i quali potranno godere ancora delle emozionanti opere fino al 16 Agosto (orario di apertura venerdì dalle 20 alle 22, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19).

“Chicca del panorama culturale cividalese della prima metà di agosto – spiega la Zappulla – è soprattutto la XXVIII edizione dei Corsi di Perfezionamento Musicale, manifestazione organizzata dall’Assessorato alla Cultura e dall’Associazione musicale “Sergio Gaggia” sotto la direzione del maestro Andrea Rucli”.

“Alla parte didattica, che vede impegnati oltre un centinaio di allievi da tutta Europa – continua l’assessore – si unisce l’attesissima parte concertistica rappresentata dagli Incontri di Musica da Camera: i maestri musicisti impegnati di giorno con gli allievi, diventano, al calar della sera, le stelle di un palcoscenico che abbraccia tutta la città grazie alle esibizioni singole, agli ensemble fra di loro o con altri artisti ospiti”.

Considerato che i concerti vengono realizzati presso varie e suggestive sedi, “la nobile arte della musica – specifica la Zappulla – valorizza in tal modo sia i preziosi beni storico–artistici di Cividale sia altri luoghi meno conosciuti del territorio”. Tutto il programma dei concerti su www.perfezionamentomusicale.it.

Dalle note musicali alle parole lette e scritte: presso la biblioteca, per tutto il mese di agosto, si terrà il Bibliogiardino per bibliobimbi, il cui tema quest’anno è “Saperi & Sapori, sapori & colori!”.

Prendendo spunto dai temi di EXPO 2015 – illustra l’Assessore – gli esperti parleranno ai bambini di cibo, paesi lontani e vicini, viaggi e naturalmente… letture! Quest’anno sarà di nuovo allestito il BiblioORTO, per seguire da vicino la crescita delle piante e imparare a prendersene cura; si indagherà anche sulle piante edibili e sulla filiera del pane”.

Per gli interessati, ci sono ancora posti disponibili (info e iscrizioni presso la Biblioteca civica tel. 0432/710310).

facebook
615