Cividale: rubano sei motorini. Erano tre minorenni

carabinieri notteErano le 3 di mattina del 17 maggio quando i Carabinieri di Cividale sono riusciti a fermare un ragazzo che stava rubando una moto di cilindrata 250 lasciato incustodito nel giardino di una abitazione. Dopo un breve inseguimento gli uomin dell’Arma riuscivano a bloccare anche i due complici che si erano dileguati una volta che si erano resi conto dell’arrivo dei Carabinieri. E’ solo l’ultima pagina di una storia di furti perpetrati da tre ragazzini minorenni nel cividalese. I tre ragazzi, due del 96 residenti a Cividale del Friuli e uno del 95 di Torreano erano risuciti a rubare in un solo mese uno scooter malaguti, una moto di cilindrata 250, un Ape Piaggio, un quad e due motorini modello Ciao. I tre giovanissimi sono stati deferiti in stato di libertà e i mezzi rubati nella’rco di un mese sono stati recuperati e restituiti ai legittimi proprietari

Lascia un commento

448