Telegram

Cjastrons, dal 28 marzo al 9 aprile si proietta Friûl Revolution

Friuul_Revolution

Alla radio, nel web e sullo schermo. A pochi giorni dalla puntata inaugurale di Cjastrons Live Show – dallo scorso 22 marzo ogni settimana alle ore 19 sulle frequenze di Radio Onde Furlane ( 90.00 Mhz, 90.200 Mhz e www.ondefurlane.eu) – ritorna anche Friûl Revolution. Dal 28 marzo al 9 aprile, nell’ambito delle celebrazioni della Fieste de Patrie dal Friûl, ci sarà la possibilità di assistere alla prima opera audiovisiva firmata dal trio composto da David Benvenuto, Cristian Pressacco e Marco Floran e dal regista Marco D’Agostini.

Il mockumentary che descrive il Friuli contemporaneo, le sue tensioni e le sue pulsioni rivoluzionarie, presentato in anteprima lo scorso dicembre nell’ambito del festival internazionale Suns Europe, sarà proiettato in sette diverse località della nostra regione.

Dalla Bassa alla Carnia e al Friuli Occidentale non mancheranno così le occasioni per incontrare i personaggi e le storie surreali della rivoluzione friulana che non c’è, almeno per ora.

Il primo appuntamento è per martedì 28 marzo alle 20.30 a Carlino (Sala Consiliare-Centro Sociale “Latteria Turnaria”, vicolo della Latteria 5).
A seguire: venerdì 31 marzo alle 20.30 a Castions di Strada (h. 20.30 – Centro Polifunzionale, via Manzoni 1); sabato 1° aprile a Palazzolo dello Stella (h. 21.00 – Aula magna dell’Istituto Comprensivo – Via Roma 20); martedì 4 aprile a Gemona del Friuli (h.20.45 – Cinema Sociale, via XX Settembre 5); giovedì 6 aprile a Flaibano (h.20.30 – Centro Sociale – via Udine 9); venerdì 7 aprile a Lauco (h. 21.00 – Casa del Popolo); sabato 8 aprile a Lestans, frazione di Sequals (h. 20.45 – Villa Savorgnan, Piazza I Maggio 1); domenica 9 aprile a Rivignano (h. 18.30 – Auditorium Comunale, Piazza IV Novembre, 34).

Tutte le proiezioni sono ad ingresso libero.

facebook
1.821