telegram

Col naso all’insu’: Luna, Giove, Venere e Mercurio

pianeti allineati
Mercoledì 29 febbraio, dalle 19.30 in poi la Luna si troverà in congiunzione con le Pleiadi, come era già avvenuto all’inizio del mese. La distanza che separerà il nostro satellite dall’ammasso stellare sarà di circa 4°. Il momento migliore per osservare il cielo sarà prima del tramonto degli astri, alle ore 00.00

I pianeti più brillanti del Sistema Solare (Venere e Giove), cominceranno ad apparire sempre più vicini, sino a raggiungere una delle più belle congiunzioni dell’anno, il prossimo 13 Marzo. Un duetto luminoso che li vedrà convergere progressivamente e che si potrà ammirare ogni sera, a partire dal tramonto. I due pianeti quel giorno appariranno uno accanto all’altro, permettendo di apprezzare le differenti colorazioni: bianca per Venere, leggermente giallastra per Giove.

Ultimo giorno per ammirare al meglio un piccolo grande spettacolo dell’universo. Chi avrà modo di osservare la luna, noterà come un sorriso nel cielo, ma in genere questo tipo di fenomeno viene definito “Luna a barchetta”.

733