Bearzi

Colpisce i passanti con ombrello. Evade dagli arresti domiciliari

share_tempory

Se la prende senza motivo con i passanti e intralcia il traffico. Poi si scaglia contro i poliziotti che, arrivati sul posto per identificarlo, gli stavano restituendo i documenti, tentando di colpirli con un ombrello. E’ accaduto ieri mattina, intorno alle 10.45, in centro. Protagonista delle intemperanze è un uomo, di 54 anni, residente nell’hinterland udinese, già noto alle forze dell’ordine, e che è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.
L’aggressore ha ottenuto gli arresti domiciliari su disposizione del pm in attesa del processo per direttissima. Appena giunto a casa, però, l’uomo ha ricominciato a dare in escandescenze, a fare resistenza ai poliziotti, rimediando una seconda denuncia in stato di libertà. Infine, nel pomeriggio si è presentato in Questura per denunciare lo smarrimento di un amuleto. A quel punto gli agenti lo hanno portato in carcere con l’accusa di evasione.

Foto: Valentina Tonutti

facebook
439