PopSockets

vajont-info-oscurato
5 Marzo 2012 – Le frasi riportate nel sito internet ‘vajont.info’ dal blogger bellunese Tiziano Dal Farra, 44 anni, diffamarono l’avvocato e deputato del Parlamento italiano Maurizio Paniz. Lo ha deciso oggi il giudice del Tribunale di Udine, Francesca Feruglio, che ha condannato Dal Farra a 900 euro di multa e al risarcimento di 10 mila euro di danni a favore del parlamentare. Il giudice ha disposto il dissequestro del sito internet, attraverso il quale il blogger porta avanti da tempo una campagna contro i politici locali per ricordare la tragedia della diga. Le frasi incriminate vennero postate sul sito nel novembre 2009. Paniz fu preso di mira in qualità di legale dell’allora sindaco di Longarone (Belluno), Pierluigi De Cesero, che a sua volta aveva aperto un contenzioso giudiziario con Dal Farra relativo alla questione del Vajont. Lo scontro tra il blogger e il deputato bellunese è tornato alla cronaca anche nei giorni scorsi quando gli ‘hacker’ di Anonymous avevano colpito il sito di Paniz come “ritorsione” per la denuncia che aveva causato l’oscuramento del sito vajont.info.

facebook

Lascia un commento

1.281