Bearzi

Consegnato al Cro container per esame tamponi

 “Un altro esempio, in questo particolare momento di emergenza, di efficace interazione tra la Protezione civile Fvg e il Sistema sanitario regionale. Una sinergia che sta contribuendo a fare del Friuli Venezia Giulia la regione del Nord che sta subendo meno degli altri le conseguenze di questa crisi”.

Così il vicegovernatore con delega alla Salute e alla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, ha commentato oggi la consegna da parte della Protezione civile Fvg al Cro di Aviano di un container allestito per ospitare l’attività sanitaria di esecuzione dei tamponi relativamente all’esame di positività al coronavirus.

Il contenitore, che fa parte del materiale inviato all’epoca in Italia centrale tra gli aiuti per il post terremoto, è stato recuperato dal Gruppo di volontari di Protezione civile di San Giovanni al Natisone in collaborazione con gli altri Gruppi comunali.

Nel dettaglio, all’interno del container sono stati creati due vani: uno, dotato di finestrella (per l’effettuazione del tampone) e munito di riscaldamento, è quello destinato agli operatori sanitari; il secondo è lo spazio riservato alle persone che dovranno essere sottoposte all’esame.

La Protezione civile, oltre a questo consegnato al Cro di Aviano, ha recuperato e attrezzato un altro container, il quale viene messo a disposizione delle strutture ospedaliere del territorio regionale.

facebook
413