Contatto FEFF: focus sulle arti performative d’Oriente dal 21 aprile a Udine

Contatto FEFF, la nuova connessione tra il Far Est Film Festival 24 e Teatro Contatto 40, allarga lo sguardo verso levante con un focus sulle arti performative contemporanee d’Oriente: due artisti multidisciplinari, il sudcoreano Jaha Koo e il giapponese Michikazu Matsune, approderanno al Teatro S. Giorgio di Udine per quattro serate all’insegna dello spettacolo dal vivo.
Al performer e compositore Jaha Koo è affidata la serata di anteprima del FEFF 24, giovedì 21 aprile, con Cuckoo: uno spettacolo che intreccia video, creazioni musicali, parole e installazioni. L’immersione nell’arte performativa asiatica di Contatto FEFF continuerà con Dance, if you want to enter my country! del coreografo Michikazu Matsune, noto per le sue performance assurdamente poetiche che riflettono sul nostro mondo globalizzato.

840