Corecom FVG: le regole per la par condicio

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni (Agcom) n. 666/12/CONS – rende noto il Corecom FVG-Comitato regionale per le comunicazioni – prende il via la par condicio per le elezioni politiche nazionali del 24 e 25 febbraio 2013. La delibera dell’Agcom, in vigore da sabato 29 dicembre 2012, come di consueto detta le disposizioni per le televisioni e le radio nazionali e locali nonché per i quotidiani e i periodici. Le emittenti televisive e radiofoniche locali che intendono trasmettere Messaggi autogestiti a pagamento (Map) possono quindi iniziare a dare notizia dell’offerta dei relativi spazi mediante un avviso da trasmettere, almeno una volta al giorno nella fascia oraria di maggiore ascolto, per tre giorni consecutivi; la prima messa in onda è condizione necessaria per la trasmissione dei messaggi. Per quanto riguarda i quotidiani e i periodici che intendono diffondere messaggi elettorali, essi sono tenuti a dare notizia dell’offerta dei relativi spazi attraverso un apposito comunicato da pubblicare entro 5 giorni dall’entrata in vigore della citata delibera. Le emittenti televisive e radiofoniche locali che intendono trasmettere i Messaggi autogestiti gratuiti (Mag) dovranno darne comunicazione, secondo le modalità riportate nella delibera (art.13), sempre entro 5 giorni dall’entrata in vigore, quindi entro venerdì 4 gennaio. I soggetti politici, invece, entro il termine di presentazione delle candidature (quindi entro il 21 gennaio), dovranno comunicare alle emittenti e al Corecom la loro volontà di fruire dei Mag. Le richieste pervenute dopo i termini, considerato il periodo di festività, saranno oggetto di valutazione da parte del Corecom. Il Corecom ricorda, infine, che dalla data di convocazione dei comizi elettorali trova applicazione la disciplina sulla comunicazione istituzionale per le Pubbliche amministrazioni in periodo elettorale. Sul sito del Corecom FVG (www.corecomfvg.it), nella apposita sezione denominata “Par Condicio”, saranno disponibili la delibera e i relativi modelli per i Mag.

facebook
745