Bearzi

Cormons: festa dell’uva – 3/5 sett


Si terrà il 3, 4 e 5 settembre la tradizionale Festa dell’uva che ogni anno dal 1938 anima le strade del centro collinare, offrendo ai numerosi visitatori un programma sempre diverso e ricco.
Lo storico evento enogastronomico, organizzato dal Comune di Cormons con la preziosa collaborazione delle associazioni locali, è stato recentemente ridisegnato, con un nuovo look e nuovi contenuti, per valorizzare l’offerta turistica del Collio e l’immagine della Regione Friuli Venezia Giulia a livello nazionale e internazionale e allo stesso tempo riscoprire il profondo legame con la tradizione.
Fondamentale resta la collaborazione con la Cantina Produttori di Cormòns che sarà protagonista della serata di gala in programma venerdì 3 settembre in piazza XXIV Maggio. L’appuntamento presentato da Bruno Pizzul, Sabrina Vidon e Renzo Furlano prevede la presentazione delle etichette del Vino della Pace del 2009 e la consegna de “l’Acino d’oro” al viticoltore socio che si è distinto per la qualità delle sue uve e per il miglior vigneto. Lo stesso riconoscimento viene conferito al vincitore del concorso internazionale di poesia “Filari in versi” ed alcuni personaggi che hanno arricchito il made in Italy nel mondo. Tra gli eventi collaterali previsti per venerdì troviamo l’ inaugurazione della prima antologica della pittrice Dora Bassi negli spazi del Museo Civico del Territorio, la mostra del miele e lo spettacolo comico con i FreakClown “Le sommelier”.

Il pomeriggio di sabato sarà interamente dedicato ai ragazzi con tornei di calcio, volley e basket in programma per le ore 15 negli spazi del ricreatorio parrocchiale. In serata spazio alla musica in piazza Libertà con “Meglio Tarde Che Mai” uno spettacolo comico musicale unico nel suo genere, con musica rigorosamente dal vivo accompagnata da trucchi di magia, teatro di figura, gags virtuose e surreali e pochissime parole. Nella piazza principale, piazza XXIV maggio si potranno ascoltare i “Free Cheese Band”, una carrellata di ottima musica che va dal rock al blues.

Un ruolo importante all’interno della manifestazione è giocato dagli stands e dai chioschi enogastronomici dislocati nelle vie del centro storico, a cui  viene affidato il compito di promuovere le tradizioni ed i prodotti tipici locali offrendo anche l’occasione di un’interazione ed un confronto con le tradizioni ed i prodotti di altre regioni italiane come Campania, Puglia, Calabria e della vicina Carinzia.

Le varie proposte di intrattenimento previste per domenica 5 culmineranno nel pomeriggio nella tradizionale sfilata dei carri allegorici a cui partecipano gruppi provenienti da tutta la regione e dalla vicina Slovenia, oltre a rappresentanti delle realtà locali. A seguire, il concerto degli “Los Catellos” band bellunese di strada che unisce musica e simpatia.
La serata si chiuderà all’insegna della musica con il concerto in piazza XXIV Maggio dei Nidi d’Arac e i Guappercartò che per la prima volta in Italia suonano insieme, offrendo uno spettacolo in cui la storia del Salento viene raccontata attraverso le sue stesse canzoni arricchite dalle coreografie di danza. Contemporaneamente si esibiranno in piazza Libertà “The Co-Co-Mers” in un concerto con musica Rock Blues ‘60/’70.

Venerdì 3 settembre

ore 18.00     Sala Civica
Inaugurazione mostra del miele

ore 19.00     Museo Civico del territorio
Inaugurazione mostra antologica di Dora Bassi

ore 19.00    Ricreatorio parrocchiale
Tornei di calcio – volley – basket per ragazzi

ore 19.30     Giardini Palazzo Locatelli
Giulia Daici in concerto

ore 20.30    Piazza XXIV maggio
Serata di gala a cura della Cantina Produttori di Cormòns
L’acino d’Oro
Premio di Poesia “Filari in versi”
Spettacolo comico “Freak Clown – Le sommelier”

sabato 4 settembre

ore 15.00    Ricreatorio parrocchiale
Tornei di calcio – volley – basket per ragazzi

ore 18.30      sala Civica
Proiezione del film:
“La fieste da Ue dal ‘80” a cura dell’Associazione “La Concolade”

ore 21.00     piazza Libertà
Spettacolo comico-musicale “Meglio tarde che mai”

ore 21.00     piazza XXIV maggio
Concerto del gruppo “Free chesee band” e “Remengo Brothers”

domenica 5 settembre

dalle ore 9.30     Via Udine – Via F. Manzano
BIOCORMONS stand ed esposizioni di prodotti eco-compatibili

ore 10.30 – 12.30     Sala Italia
“Manipolando – Lavorare l’argilla” a cura dell’Università della Terza Età di Cormòns
Aperto a grandi e piccoli

ore 12.00 – 17.00     Piazza XXIV maggio
Musica d.j.

ore 15.00     centro cittadino
sfilata di carri allegorici, gruppi e bande musicali

ore 17.00     piazza Libertà
Piccolo concerto del gruppo musicale di Fresiach

Ore 17.30     piazza Libertà
Premiazioni dei migliori carri allegorici
Premiazione dei disegni del progetto “Una cartolina per il volontariato” a cura del Comitato del volontariato cormonese

ore 18.00     piazza XXIV Maggio
Musica dal vivo con “Los Catellos”

ore 18.30     giardino Palazzo Locatelli
Gli apicoltori realizzeranno la tradizionale Smielatura

ore 20.00     piazza Libertà
Co-Co-Mers in concerto

ore 21.00     piazza XXIV Maggio
Concerto con i “Nidi d’Arac” e “Guappecartò”

domenica 12 settembre
Ore 9.30 Circuito cittadino
Gara ciclistica su strada  – categoria giovanissimi
“3° Trofeo Festa dell’Uva di Cormòns”

Ore 12.00 Ricreatorio parrocchiale
Premiazioni gara ciclistica

facebook

Lascia un commento

799