PopSockets

Cormons – Fiesta da Viarte – 18 maggio 2014

viarte-mappa-2014Si ripete anche questa domenica 18 maggio 2014 la …FESTA DI PRIMAVERA…quella vera!!! A partire dal decimo rintocco e fino all’imbrunire Cormòns celebra la Primavera, quella vera. Itinerari naturalistici e storico-artistici, visite guidate del parco archeologico del Castello, rassegne di musica e poesia. L’Ospitalità sarà di casa in ogni cortile del Monte Quarin, con 2500 posti a sedere, per gustare i piatti tradizionali della cucina friulana e slovena, le bibite dei nonni e i grandi vini del nostro territorio. Cortile che vai, Viarte che trovi… Gioca e vinci con la grande lotteria gastronomica. I biglietti lì trovi nei locali di Cormòns. PASSAPAROLA!!!

Cortile che vai, menù che trovi.

  • Al Cortile Snidaro porchetta alla brace, pasta con ragù e amatriciana, frittate, frico, polpette di carne, birra belga.
  • A Casa Samer/Drius i Dolci di Lucia, frico e gnocchi fatti in casa.
  • Alle Case Brandolin: frittate, fagioli e cipolla, ovi duri, il salame con l’aceto e polenta, frico “colaz” e il misterioso brandolon.
  • A Ronc dai Capucins gli Sbilfs Capucins prepareranno per i più piccoli e i più grandi patate delfine e formaggi, tortine salate alle erbe spontanee, polenta e formaggio dell’Az. LA di Cjastelan, spiedini di frutta biologici, succo di sambuco, the sbilfs. Vini bianchi e rossi dell’Az. Paolo Riz. Fra le piccole attenzioni: tavoli a misura di bambino e fasciatoio “nel bosco”.Da Moviment dal Moment, vin, bire, bibitis, trisculis, sangrie, formadi di malge e salam.
  • A Casa Cacciottoli Hugo lo spritz novità di quest’anno! Si mangia orzotto primavera, prosciutto cotto nel pane con il kren, würstel e crauti, salame nostrano e formaggio, i favolosi Dolci della Nonna e vero caffè di moka. E per dissetarsi vini, birre alla spina, gassosa e spuma.
  • In Casa Paradis i sapori genuini della tradizione slovena, prosciutto crudo, salumi fatti in casa, deliziosa grigliata mista. Dopo le 18.00 panini farciti e il dolcissimo paradis di fragole.
  • Al Cortile di Massimo Cramer il cotto tagliato a mano, affettati, formaggi, tramezzini, spuma. E ancora vino, olio e aceto di produzione propria.
  • L’Ass. Cormovida a Casa Orzan serve il frittolino di Giacomino, la pleskavica annaffiati dai migliori vini del Collio. Li troverete anche ai 2 grandi gazebo con degustazione vini di 2 giovani produttori emergenti: lungo la strada d’accesso a Casa Orzan. alla postazione gestita da “Fulcherio Ungrispach”, orzotto con le erbe e orzotto con la salsiccia, crostate. E poi gelato con il chily e gelato al sambuco.

Il piatto della Fieste da Viarte: sapore vero a Km zero!

Ci piace valorizzare il territorio, i suoi sapori e gli ingredienti a km 0. I piatti della Viarte ne sono un esempio: da quest’anno li potete degustare da Locanda ai due fratelli, Caramella, Enoteca e il Campanile. Eccovi le ricette!

  • Locanda ai due fratelli
    Tortino caldo di formaggio di Zoff alle erbe aromatiche con ombrello di guanciale d’Osvaldo.
    Formaggio di fossa di Zoff su letto d’erbe di campo locali.
    Salame di Veliscek al profumo d’aceto di Sirk su formina di polenta croccante.
  • Osteria la Caramella
    Tagliere di affettati di Cormons
  • Enoteca
    Prosciutto d’Osvaldo e mozzarella Zoff.
    Primosale Zoff e salame Dorce.
  • Il Campanile
    Prosciutto d’Osvaldo e melone.
    Prosciutto d’Osvaldo e formaggio Zoff

PER BAMBINI

Tante le attività per i bambini organizzate in Piazza XXIV Maggio dall’Ass. Genitori Polo scol. in lingua slov. di Brazzano. A partire dalle 11.00 “Laboratorio creativo da 3 a 10 anni”, giochi e iniziative come “Zumba Kids”, esibizione del Coro di voci bianche della Scuola di Musica E. Komel di Plessiva.

Per i bimbi: impariamo giocando con…

La sensibilità e l’attenzione Coop fanno bene anche ai più piccoli: sul piazzale del Quarin, Coop Consumatori Nordest organizza “Impariamo giocando con…” con merenda finale a base di pane friulano e marmellate “frutti di pace”.

Pompieropoli: si scherza col fuoco!

Mille percorsi e attività dedicate ai bambini e anche a quelli che non lo sono più. È Pompieropoli, l’iniziativa itinerante dei Vigili del Fuoco di Gorizia, Nova Gorica e Trieste che si terrà per tutta la giornata sul piazzale del Monte Quarin. Un evento in grado di attrarre e far divertire 500 bambini! Per questo abbiamo organizzato un comodo pulmino che porterà grandi e piccoli da piazzale Cancelleria Vecchia su fino al piazzale del Quarin.

Ricci-cliamo

Un ampio assortimento di coloratissimi piccoli ricci rigorosamente realizzati a mano dal Gruppo Missionario, è il modo intelligente di utilizzare con creatività avanzi di stoffe, lana, bottoni e produrre una mascotte 2014 tutta da coccolare. Ecologicamente imprendibile!

Pedalare Bio

Le avete viste le bici in legno esposte nei negozi e nei locali della città? Nonperdetevele: sono vere opere d’arte. Ma se amate le variazioni sul tema, Greenpoint Go anche quest’anno vi conquisterà sicuramente con le bici elettriche: le trovate lungo Via Dante, tra le varie esposizioni creative degli hobbisti.

Versi diversi

Al Ronc dai Capucins dalle ore 17.00, reading di poesia, racconti e musica folk, psychedelic, rock, ballate acustiche e blues ritmati. Letture di: Nicoletta Storari, Fulvio Segato, David Bandelj. Ospite speciale la scrittrice Laila Wadia. Musica “I Salici”: Devid Strussiat (voce, chitarre acustiche), Marco Stafuzza (viella, mandola e ghironda), Marco Fumis (chitarre elettriche), Simone Paulin (tromba e flicorno), Stefano Rusin (contrabbasso e basso elettrico). Installazioni a cura dello scultore Pablo Augusto Garelli.

V/Arte

Armatevi di macchina fotografica e partecipate numerosi al grande concorso fotografico V/Arte organizzato quest’anno in collaborazione con l’Ass. Cultura Globale! Il regolamento lo trovate su www.fiestedaviarte.org. A giudicarvi sarà una giuria di fotografi professionisti: un’occasione straordinaria per mettersi in luce.

Extempore Egidio Bragagnolo

Cormons quest’anno ha perso una figura significativa a cui eravamo tutti affezionati. L’extempore di pittura dedicata a Egidio Bragagnolo è l’occasione per ricordarlo ma anche per mettere sulla vostra tavolozza i colori del Collio. La competizione è aperta a tutti: materiale e iscrizioni presso il punto vendita magliette XXIV maggio, e un’intera giornata per dipingere.

facebook
1.040